Il D mannosio puro è un rimedio efficace per trattare le problematiche associate alla cistite? Scopriamolo attraverso la lettura di questo articolo!

Il D-mannosio è una sostanza costituita da una molecola di zucchero, che si trova naturalmente nel nostro organismo e in alcuni arbusti sotto forma di amido.

La frutta e la verdura più ricca di questa molecola sono:

  • mirtilli
  • broccoli
  • fagioli
  • mele

In alcuni casi la sola alimentazione non basta per assumere quantitativi maggiori di D mannosio, specialmente in quei casi contraddistinti da infezioni delle vie urinarie.

In questi casi conviene assumere il D-mannosio, sotto forma di integratori alimentari.

Molte persone assumono il D-mannosio puro per trattare e prevenire le infezioni del tratto urinario, come le cistiti. Ma questa sostanza naturale è davvero utile nel contrastare le infezioni delle vie urinarie? Cosa dicono gli studi scientifici a riguardo?

I batteri escherichia coli sono i maggiori responsabili dei casi di infezioni delle vie urinarie. (Il 90% di tutte le infezioni correlate al tratto urinario dipendono esclusivamente da questo batterio).

Una volta che riescono ad entrare nel tratto urinario, lo colonizzano, poiché attaccandosi alle cellule delle pareti di vescica, uretra ecc.., crescono, causando infezioni.

Gli studiosi ipotizzano che la grande efficacia del D-mannosio nella cura della cistite e di altre infezioni urinarie possa dipendere dalla sua grande capacità di impedire ai batteri di attaccarsi.

Dopo aver assunto integratori a base di D-mannosio il tuo organismo è in grado di “staccarli dalla parete urinaria”, ed eliminarli attraverso il canale urinario.

Il d mannosio è efficace contro la cistite e le infezioni del tratto urinario? Gli studi scientifici cosa dicono a riguardo?

Uno studio condotto nel 2013 ha dimostrato che il D- mannosio ha funzionato nel prevenire le infezioni delle vie urinarie in donne con attacchi ricorrenti di infezioni del tratto intestinale con la stessa efficacia di un noto antibiotico. Questo studio ci sta ad indicare che il d mannosio oltre ed essere molto efficace nel trattare le patologie urinarie, può essere un metodo alternativo e completamente naturale, quindi esente da rischi, per migliorare tutta la sintomatologia urinaria.

Un’altra ricerca ha scoperto che l’assunzione del D-mannosio si è dimostrato più efficace di un noto antibiotico (trimetoprim/sulfametossazolo) nel trattare e prevenire le infezioni delle vi urinarie.

Un’altra ricerca del 2016 ha constatato l’enorme efficacia data dall’assunzione del D-mannosio nella riduzione dei sintomi associati alle infezioni del tratto urinario 

Migliori integratori di D-mannosio puro per la cura della cistite

Sul mercato ci sono moltissimi prodotti a base di D mannosio, tuttavia non tutti questi supplementi sono di qualità.

Molti prodotti possono contenere additivi, sostanze ogm, coloranti o eccipienti dannosi per la salute.

Miglior integratore di D-mannosio puro in polvere per la cura della cistite

Fra tutti i prodotti in commercio di D-mannosio puro questo è sicuramente quello più efficace e qualitativo.

Ideale per le persone che stanno combattendo con un’infezione batterica, come l’Escherichia coli. 

Oltre ad essere puro e vegetale al 100%( viene estratto dal mais), questo prodotto è ideale per quelle persone che hanno problemi a deglutire le capsule o le pasticche. 

Ogni barattolo di prodotto fornisce ben 4 mesi di trattamento.

Integratore di D-mannosio puro orosolubile

Questo prodotto a base di D-mannosio viene assorbito dall’organismo tramite l’assunzione sublinguale, permettendo al corpo un’assimilazione più veloce ed efficiente.

Si consiglia di assumere due bustine per una durata di 30 giorni. Ogni bustina contiene 1 grammo di mannosio.

D-Mannosio: posologia per cistite acuta e mantenimento Come si assume il d-mannosio?

Prima di assumere un integratore di d mannosio puro per la cistite dovresti considerare 2 importantissimi fattori:

  1. Stai cercando di prevenire la cistite, o stai cercando di curare un’infezione già in atto
  2. Qual è il giusto dosaggio da assumere durante la giornata?

PER PREVENIRE LE INFEZIONI DELLE VIE URINARIE RICORRENTI si consiglia di assumere 2 grammi di D-mannosio puro al giorno, o 1 grammo frazionato due volte al giorno.

PER TRATTARE UN’INFEZIONE GIà ATTIVA si consiglia di assumere 3 grammi al giorno per 14 giorni di trattamento

NOTA BENE: Prima di assumere qualsiasi integratore dovresti chiedere il parere del tuo medico curante

Un altro integratore molto efficace nella cura della cistite

Oltre al D-mannosio puro, c’è un altro integratore che può aiutarci a ridurre i sintomi correlati alla cistite, come:

ESTRATTO DI MIRTILLO ROSSOI prodotti a base di mirtillo rosso, come i succhi e gli estratti, sono tra i rimedi più utilizzati nel trattare le cistiti con successo, anche quelle ricorrenti.

I mirtilli rossi contengono moltissimi composti benefici per il tratto urinario, come D-mannosio, acido ippurico e gli antociani, che svolgono un ruolo di primaria importanza nel ridurre drasticamente la capacità dei batteri di aderire alle vie urinarie, ostacolando così la loro proliferazione e lo sviluppo dell’infezione.

Effetti collaterali e controindicazioni

La maggior parte delle persone che assumono il D-mannosio non manifesta nessun effetto indesiderato, tuttavia alcuni soggetti potrebbero sperimentare diarrea o feci sfatte.

Se sei diabetico, parla con il tuo medico curante prima di assumere il D-mannosio puro, poiché si tratta sempre di uno zucchero. 

Ricorda sempre di seguire il trattamento con un antibiotico, poiché ritardare il trattamento di un’infezione delle vie urinarie in corso può causare la diffusione dell’infezione ai reni e al sangue.

Quali sono le opinini delle persone riguardo al consumo di D mannosio puro per la cura della cistite?

Oltre all’efficacia supportata dagli studi scientifici ho voluto analizzare più nel dettaglio le opinioni e le testimonianze delle persone che hanno provato sulla loro pelle l’utilizzo di integratori di mannosio puro.

Ho letto moltissime recensioni di persone veramente entusiaste nell’essere riuscite a debellare una volta per tutte i sintomi associati alle cistite grazie all’utilizzo del D-mannosio.

Altre strategie utili contro al cistite

Adesso ti elencherò le strategie da attuare durante la giornata per ridurre i sintomi correlati alla cistite.

RIDUCI IL CONSUMO DI ALIMENTI E BEVANDE PICCANTI, ACIDE, E SALATE come le spezie, la carne rossa, i salumi, gli insaccati, i pomodori, la salsa di pomodoro, la pizza, le patatine, le noccioline salate ecc.. 

CONSUMA UNA DIETA RICCA DI FRUTTA E VERDURA

PRATICA UN’ATTIVITà FISICA, COME LA CORSA E IL NUOTO

RIDUCI LO STRESS, praticando la meditazione mindfulness, la visualizzazione positiva, le affermazioni positive o lo yoga della risata. Queste pratiche riducono l’ormone dello stress (noto come cortisolo), aiutando il sistema immunitario ad eliminare più velocemente l’infezione in corso. Quando l’organismo è infiammato non riesce ad eliminare velocemente l’infezione in corso. Ecco perchè moltissimi uomini e donne devono combattere quotidianamente contro le infezioni urinarie ricorrenti.

D-mannosio dove si compra?

Il D-mannosio è possibile acquaistarlo nelle rboristeri e nei negozi biologici.

Inoltre, è possibile trovarlo su amazon. Clicca qui per scoprire tutti i prodotti a base di D-mannosio su Amazon

Domande più frequenti

Come si assume il D-mannosio puro in polvere?

Il D-mannosio puro in polvere può essere assunto insieme all’acqua o ai succhi vegetali.  Durante la giornata cerca di aumentare l’assunzione dei liquidi.

Dove si trova il D-mannosio?

Il D-mannosio si trova in mirtilli, broccoli, mele e fagioli verdi.

Come si assume il D-mannosio?

Il D-mannosio va assunto lontano dai pasti per migliorarne l’assorbimento.

Cosa mangiare quando si ha la cistite?

In presenza di cistite o infezione delle vie urinarie si consiglia di aumentare l’introito di liquidi e cibi antinfiammatori, come frutta e verdura, esclusa quella acida, che malgrado possa contribuire a debellare il batterio, può anche irritare eccessivamente le pareti vescicali.

Cosa bere per disinfettare le vie urinarie?

Si consiglia di bere il succo di mirtillo rosso

Il D-mannosio dopo quanto fa effetto?

Solitamente già dopo i primi 5 giorni di assunzione si nota una forte riduzione dei sintomi associati alla cistite.

Qual è il miglior D-mannosio puro per la cura della cistite?

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!