Come posso eliminare il grasso dai pettorali? Se stai cercando le migliori strategie naturali per sbarazzarti una volta per tutto di quelle “antiestetiche tettine” sei nel posto giusto.

Quando gli uomini aumentano il grasso sul petto, può svilupparsi un aspetto di seni ingrossati, condizione nota anche con il nome di tette da uomo.

“Queste tettine maschili” sono causate da un accumulo di grasso in eccesso nella zona del torace o sono il risultato di una condizione nota come ginecomastia, squilibrio ormonale dove è presente un eccesso di ormoni femminili (estrogeni).

Non credere che sia una condizione così rara. Si stima che tra il 40 e il 60% degli uomini abbiano questo disturbo. E sebbene questa  condizione possa essere inquietante per alcuni, ci sono molte strategie che possono aiutare gli uomini a sbarazzarsi di questo eccesso di grasso toracico indesiderato.

La chiave per ridurre o eliminare questa problematica è quella di ridurre il peso corporeo. Dimagrendo, il corpo non ridurrà solamente il grasso nel petto, ma anche quello depositato in tutto il corpo.

Ricorda  che il dimagrimento localizzato non esiste. Non puoi perdere peso in una sola parte del corpo. È pura fantascienza. Il corpo non funziona così!

Come posso eliminare il grasso dai pettorali?

Adesso ti elencherò i migliori suggerimenti per perdere il grasso situato sul torace.

CURA LA TUA DIETA. Dal punto di vista nutrizionale, è importante fare scelte sane se il tuo intento è quello di perdere grasso sul petto . Mangiare un’insalata è molto meglio che consumare hot dog o cibo spazzatura ricco di zuccheri e grassi saturi. Se puoi riduci il consumo di queste sostanze, poichè è colpa loro se adesso ti ritrovi con un seno da donna!

 Riduci l’assunzione di alcol. L’alcol è ricco di calorie e berne troppo, può portare ad un forte incremento di peso corporeo.

La ricerca ha dimostrato che il consumo di alcol può sopprimere i livelli di testosterone, favorendo la comparsa della ginecomastia.

FAI ESERCIZIO FISICO. Se vuoi ridurre il tessuto adiposo dal tuo seno maschile devi necessariamente praticare qualche forma di esercizio fisico durante la settimana. Esercitati almeno cinque giorni a settimana per 45 minuti. Mantieni un ritmo costante e assicurati che il tuo allenamento sia moderatamente impegnativo.

Potresti prendere in seria considerazione l’idea di utilizzare i pesi. Grazie al sollevamento pesi puoi incrementare il livello dei tuoi ormoni maschili, oltre ad innalzare il metabolismo basale ( 1 chilo di massa magra consuma quasi il doppio delle calorie di un chilo di tessuto adiposo).

Altri esercizi che potresti prendere in seria considerazione se il tuo intento è quello di favorire la perdita di peso delle tue tette sono:

PRATICARE LE FLESSIONI : esegui variazioni di flessioni con i piedi sollevati o con le braccia sollevate su un bancone o una sedia. Usa presa larga, presa stretta o diverse varianti se non hai molta attrezzatura.

PRATICA IL CARDIO: Il cardio è un esercizio che dovresti divertirti a fare. Prova a nuotare, correre o usare un vogatore per scoprire l’esercizi più efficaci per il tuo corpo.

👉 Leggi la guida più completa del web per togliere il grasso addominale

Altri consigli per eliminare il grasso dal petto maschile

Se vuoi ridurre la mass adiposa del tuo petto ti consiglio inoltre di:

  • Ridurre il tuo stress: Lo stress oltre a ridurre il metabolismo basale, favorendo l’ingrassamento, può anche innalzare pericolosamente l’infiammazione del corpo, e quindi aumentando il rischio di consumare cibo in eccesso.
  • Dormi almeno 8 ore per notte: Dormire bene riduce i livelli di stress e quindi di cortisolo. Un sonno poco profondo e rigenerante, al contrario, può aumentare lo stress e tutti i sintomi negativi associati ad esso.
  • Assumi un buon integratore brucia grassi

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!