Se sei alla ricerca dei migliori rimedi della nonna contro la flatulenza sei nel posto giusto!

La flatulenza è una condizione comune a tutte le persone, poiché gli studiosi stimano che espelliamo il gas contenuto nell’intestino circa 5-15 volte al giorno. La flatulenza diventa eccessiva solo nel caso in cui una persona arriva ad eliminare il gas per più di 20 volte al giorno.

Andiamo a scoprire i sintomi, le cause e i migliori rimedi della nonna contro la flatulenza eccessiva.

Come già accennato in precedenza la flatulenza è una condizione normale, a patto di non espellere il gas intestinale più di 20 volte al giorno; in questo caso parliamo di flatulenza eccessiva.

L’eliminazione dei gas intestinali può essere rumorosa, silenziosa, inodore o maleodorante.

Il consumo eccessivo di fibre è la causa più comune di flatulenza eccessiva. Gli alimenti ricchi di fibre vegetali sono più difficili da metabolizzare e digerire per il corpo.

Questa difficoltà a digerire questi cibi predispone maggiormente il corpo ad accumulare gas nel tratto gastrointestinale.

Tra questi alimenti raffigurano: fagioli, lenticchie, cavoli, broccoli, sedano, cavolini di Bruxelles, alcuni latticini, bevande gassate e cibi ricchi di glutine, come il grano.

Altre condizioni e disturbi legati ad un’eccessiva flatulenza includono:

  • Pancreatite autoimmune
  • Celiachia
  • Diabete di tipo 2
  • Sindrome postprandiale precoce
  • Reflusso gastroesofageo
  • Morbo di Crohn
  • Sindrome del colon irritabile
  • Colite ulcerosa
  • Intolleranze alimentari
  • Anche la stitichezza e lo stress eccessivo sono due condizioni che possono peggiorare la flatulenza.

Gonfiore e flatulenza eccessiva

Il gonfiore può essere descritto come una spiacevole sensazione di rigonfiamento addominale, non correlato al consumo di cibo, bensì all’accumulo di gas. Gonfiore  e flatulenza spesso sono due condizioni che avvengono nello stesso momento.

I sintomi del gonfiore includono:

  • Disagio addominale;
  • Inappetenza
  • Meteorismo addominale
  • Dolore addominale

Migliori rimedi della nonna contro la flatulenza

Adesso ti elencherò i migliori rimedi della nonna contro la flatulenza eccessiva.

MANGIA E BEVI LENTAMENTE: Se consumi il pasto troppo frettolosamente aumenta il rischio di incorrere in problemi digestivi, come la flatulenza e il meteorismo addominale. Cerca di masticare il pasto molto lentamente. Vedrai che ridurre la velocità dei tuoi pasti ridurrà il rischio di incorrere in disturbi digestivi vari.

SMETTI DI FUMARE: Il fumo, come il consumo di droghe può peggiorare la digestione e aumentare la probabilità di soffrire di pancia gonfia ed eccessiva flatulenza. 

UTILIZZA UN INTEGRATORE DI PROBIOTICI:  I probiotici sono un tipo di batteri benefici presenti nell’intestino. Sono stati collegati ad una grande varietà di benefici per la salute come riduzione delle patologie intestinali, aumento dell’immunità ecc..  (VAI ALLO STUDIO)

La ricerca ha dimostrato che assumere integratori di probiotici o alimenti ricchi di probiotici come il kefir può migliorare la salute del tratto intestinale. Una revisione scientifica ha rilevato che l’assunzione di probiotici ha migliorato i sintomi associati alla sindrome del colon irritabile, come gonfiore, gas intestinale e distensione addominale. (VAI ALLO STUDIO)

LEGGI LE TESTIMONIANZE DELLE PERSONE CHE HANNO ASSUNTO QUESTO PRODOTTO

MIGLIOR RIMEDIO DELLA NONNA CONTRO LA FLATULENZA ECCESSIVA: Alcune erbe e spezie come la menta piperita, lo zenzero e la menta gentile possiedono spiccate proprietà carminative e digestive che aiutano ad alleviare il gas intestinale e a prevenire il gonfiore addominale. 

Lo zenzero è una spezia utilizzata per combattere il malessere digestivo e la nausea. Alcuni studi dimostrano che può aiutare anche a combattere la flatulenza e il gonfiore addominale.

Una ricerca condotta sui ratti ha rilevato che l’assunzione di zenzero ha migliorato drasticamente l’infiammazione intestinale, responsabile anche dei più comuni disturbi digestivi. (VAI ALLA RICERCA ).

La menta piperita è una pianta nota per le sue proprietà digestive, antinfiammatorie e antiossidanti. Uno studio condotto su 72 persone ha rilevato che le persone che assumevano tisane alla menta piperita miglioravano il gonfiore, la flatulenza e i problemi associati ad una cattiva digestione.

Altri consigli molto utili per ridurre il problema della flatulenza eccessiva includono:

  • Ridurre lo stress
  • Dormire bene
  • Fare esercizio fisico per almeno 30 minuti al giorno
  • Non alzarti mai dalla tavola completamente sazio
  • Non consumare la frutta alla fine di un pasto

La flatulenza maleodorante può essere un segnale di un tumore?

È molto raro che la flatulenza maleodorante possa essere indice di tumori al colon o al sistema gastrointestinale.

Generalmente la flatulenza maleodorante è causata dall’assunzione di alimenti difficili da digerire, come ad esempio fagioli, lenticchie ecc.. o disturbi digestivi, come colon irritabile, colite o intolleranze alimentari.

Se hai notato un odore nauseabondo tramite l’espulsione di gas intestinale puoi sempre consultare il tuo medico curante al fine di levarti ogni dubbio o perplessità.

Domande più frequenti

Qual è la differenza tra flatulenza e meteorismo?

La flatulenza è una condizione in cui è presente una forte fuoriuscita di gas dal tratto digestivo, mentre il meteorismo è quella condizione in cui l’aria rimane intrappolata nel tratto intestinale causando crampi addominali e dolore. 

Qual è il miglior rimedio della nonna contro la flatulenza?

CLICCA QUI PER SCOPRIRE IL MIGLIOR RIMEDIO CASALINGO PER COMBATTERE LA FLATULENZA ECCESSIVA

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!