In questo articolo scoprirai i migliori rimedi ed integratori contro la sonnolenza diurna.

A chi non è mai capitato di svegliarsi stanco e assopito, con una sensazione fastidiosa di sonnolenza mattutina, come se non avesse mai dormito? Quante volte ti sei chiesto la mattina appena sveglio “Perché sono sempre stanco e sonnolente?”

L’eccessiva sonnolenza diurna (EDS) è una condizione che comporta un aumentato rischio di addormentarsi durante le tipiche ore di veglia. Questa condizione non è da sottovalutare, poiché è una delle principali cause di decessi per incidenti automobilistici.

La sonnolenza mattutina è una problematica che purtroppo, molte persone sperimentano molto frequentemente. 

Questi continui episodi di stanchezza sono legati la maggior parte delle volte ad  un sonno disturbato, o a cattivi pensieri causati da un eccesso di stress. 

Se questa stanchezza ed intorpidimento mattutino è una costante fissa della tua vita occorre indagare oltre al fine di eliminare ogni possibile causa. 

Per diagnosticare una possibile malattia del sonno si fa uso di un esame specifico che prende il nome di polisonnografia. Questo esame viene effettuato dalle persone che soffrono continuamente di disturbi del sonno.

Le patologie che potrebbero portare a sviluppare nel soggetto una continua sonnolenza diurna sono:

  • Diabete di tipo 2
  • Apnee notturne
  • Sindrome delle gambe stanche
  • Carenza di ferro
  • Sintomi depressivi, ansia o attacchi di panico

Prima di rivolgersi ad un possibile specialista occorre indagare sul proprio stile di vita alla ricerca di possibile cause che potrebbero essere alla base di questa fastidiosa e continua sonnolenza diurna.

I fattori che possono contribuire a danneggiare la qualità del sonno sono lo stress, l’abuso di medicinali, droghe, fare uso abituale di caffeina, drink alcolici, sostanze stimolanti, essere continuamente insoddisfatti della propria vita, essere particolarmente stressati dagli impegni lavorativi ecc..

Le cause più comuni di stanchezza mattutina sono da attribuire a:

  • Pasti serali eccessivamente pesanti e difficili da digerire
  • Presenza di possibile patologie
  • Consumo di eccitanti, caffeina e sostanze stimolanti, come droghe o fumo di sigaretta
  • Eccesso di stress ed ansia che non permette di addormentarsi facilmente 

Sintomi di eccessiva sonnolenza diurna

L’eccessiva sonnolenza diurna, a volte indicata anche come ” ipersonnia ” presenta sintomi, che includono:

  • Sensazione di spossatezza costante
  • Sbadigli continui
  • Difficoltà a rimanere concentrati e vigili
  • Difficoltà a svolgere anche le normali attività quotidiane
  • Continua voglia di dormire

Quali sono i migliori integratori contro la sonnolenza diurna?

I migliori integratori contro la sonnolenza diurna sono prodotti naturali che hanno dimostrato durante studi scientifici favorire un corretto riposo notturno, prevenendo possibili disturbi del sonno, come la sonnolenza diurna.

Utilizza la valeriana

Questa pianta è utilizzata fin dall’antichità per migliorare la qualità del riposo notturno. Gli studi dimostrano che l’assunzione di valeriana è in grado di aumentare i livelli di GABA, un neurotrasmettitore che induce calma e rilassamento. Assumi dai 300-600 milligrammi fino a 2 ore prima di coricarti. 

Miglior integratore contro la sonnolenza diurna

Questa sostanza dice al tuo corpo quando dormire e quando svegliarsi. Alcuni studi hanno dimostrato che l’assunzione di integratori di melatonina hanno migliorato i tempi di addormentamento, oltre a ridurre incredibilmente i risvegli notturni e i sintomi associati alla sonnolenza diurna. Prova a prendere 1-3 milligrammi 2 ore prima di andare a letto.

SCPRI IL MIGLIOR INTEGRATORE DI MELATONINA IN COMMERCIO

Olio di cbd

Il cannabidiolo, conosciuto anche come CBD, è un composto presente nelle piante di marijuana e canapa. Non ti fa sballare, ma può aiutarti ad addormentarti.

Una ricerca medica ha dimostrato che le persone che lo assumevano, oltre a ridurre l’ansia, dormivano meglio già dopo le prime due settimane di assunzione.

Altri rimedi naturali contro la sonnolenza diurna

Innanzitutto occorre cambiare il proprio stile di vita.

1. Non stare sempre al chiuso. Durante la giornata fai esercizio fisico. Muoversi, oltre a migliorare la salute del corpo, aumenta la produzione di endorfine e serotonina, tutte sostanze che migliorano la qualità del sonno notturno.

2. Cerca di andare a dormire e di svegliarsi ogni giorno alla stessa ora per abituare il corpo a svegliarsi sempre alla solita ora

3. Non fare pasti eccessivamente pesanti. Mangiare troppo rende difficoltoso la digestione, che a sua volta riduce la qualità del riposo notturno

4. Spengi tutte le luci. Due ore prima di andare a letto cerca di eliminare ogni fonte di luce artificiale. Invece di stare alla televisione potresti leggere un libro.

5. Non dormire durante il giorno. 

6. Prendi il sole per almeno 10-15 minuti al giorno

Domande più frequenti

Quali sono i migliori rimedi della nonna contro la sonnolenza?

La sonnolenza dipende da un cattivo riposo notturno. I migliori rimedi della nonna per migliorare la qualità del tuo sonno sono la valeriana, la melatonina e l’olio di CBD.

Perchè ho sempre sonno anche se dormo?

Molte persone sebbene dormino 8 ore durante la notte soffrono continuamente di sonnolenza. Questo potrebbe dipendere da un eccesso di stress che può portare a dormire male.

Qual è il miglior integratore contro la sonnolenza diurna?

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!