In questo articolo scoprirai i migliori integratori di flavonoidi in commercio.

I flavonoidi sono molecole naturali molto utili per la salute globale dell’organismo.

Le proprietà antiossidanti dei flavonoidi vengono utilizzati per trattare una vasta gamma di condizioni comuni, come l’invecchiamento precoce della pelle, l’eccesso di radicali liberi, i problemi digestivi, le malattie cardiache e le patologie cerebrali.

I flavonoidi si trovano nella frutta, nella verdura, nei semi, nella birra, nel vino rosso, nel tè verde e nel tè nero.

Consumare una buona quantità di frutta e verdura solitamente basta per assumere il giusto dosaggio di flavonoidi durante la giornata.

Il problema è che moltissime persone oltre a non consumare le 5 porzioni di frutta e verdura giornaliere, consumano anche una dieta eccessivamente ricca di grassi e calorie, che aumentano il fabbisogno di flavonoidi.

Altri comportamenti sbagliati che aumentano la produzione di radicali liberi nel corpo e quindi aumentano il fabbisogno di flavonoidi quotidiani sono:

  • lavoro fisico eccessivo
  • sport intenso
  • fumo, alcool e droghe
  • ansia, rabbia, paura e stress
Le proprietà dei flavonoidi sono:
  • Antiossidante:  neutralizzano i composti chiamati radicali liberi, responsabili del danno ossidativo a livello cellulare e, di conseguenza, di varie malattie (cardiopatie, aterosclerosi, diabete di tipo II, cataratta) 
  • Antinfiammatorio:  riducono o inibiscono l’attività dei composti associati alla risposta infiammatoria. I flavonoidi sono raccomandati per tutte quelle patologie di natura infiammatoria, come l’artrite reumatoide, le tendiniti e le patologie intestinali, come la colite ulcerosa, la sindrome del colon irritabile, nonché il morbo di Chrohn
  • Neuroprotettore: Gli integratori di flavonoidi  aiutano a prevenire le patologie  neurodegenerative, come l’Alzheimer e la demenza senile. I flavonoidi promuovono anche l’apprendimento, migliorando le capacità cognitive
  • Antitrombotici:  diminuiscono notevolmente il rischio che le piastrine formino coaguli che possono causare ischemie o trombosi.
  • Antimicrobico: alcuni composti fenolici aiutano a prevenire le infezioni batteriche.
  • Epatoprotettore:  Molto utili nel supportare la salute del fegato, soprattutto in casi di abuso di alcolici
  • Venotonico:  favoriscono la circolazione sanguigna nelle vene e nei capillari rafforzando le pareti di questi vasi sanguigni e prevenendo la fragilità capillare.
  • Vasodilatatore:  aumentano il diametro dei vasi sanguigni, diminuendo la pressione sanguigna. 

Come abbiamo scelto i migliori integratori di flavonoidi in commercio?

Prima di stilare la nostra classifica abbiamo analizzato più di 53 prodotti disponibili sul mercato analizzando diversi parametri, che includono:

  • Qualità dei componenti: Abbiamo scelto solo i prodotti più puri, poveri di eccipienti, coloranti e conservanti
  • Recensioni dei clienti: Abbiamo scelto solo i prodotti che presentano più del 95% delle recensioni positive
  • Affidabilità del marchio: Le aziende poco conosciute o con poche certificazioni li abbiamo scartati a priori.

Quali sono i migliori integratori di flavonoidi?

I migliori integratori di flavonoidi sono:

Esperidina

L’esperidina è un flavonoide contenuto negli agrumi. Viene utilizzato per trattare problematiche connesse al:

  • sistema cardiocircolatorio
  • colesterolo alto
  • emorroidi
  • eccesso di stanchezza

Integratore completamente vegano, privo di dolcificanti, additivi e leganti. Inoltre, è privo di gelatina, lievito, soia, conservanti, pesticidi e fungicidi.

Miglior integratore di flavonoidi sul mercato

Se sei alla ricerca del miglior integratore di flavonoidi ti consiglio di provare quello della HIVITAL.

Il prodotto è a base di Gingko Biloba ricchissimo di flavonoidi e terpeni.

Ideale per le persone che presentano problemi di stanchezza, scarsa memoria, difficoltà cognitive, scarsa circolazione sanguigna, nonché problemi epatici.

Ogni barattolo di prodotto copre la “bellezza” di 7 mesi di trattamento!

Ogni capsula di questo prodotto contiene 120 mg di estratto di Gingko Biloba 50:1, 28,8 mg di Glicosidi Flavonoidi e 7,2 mg di Lattoni Terpenici.

È 100% vegetale, senza glutine, senza lattosio, senza soia, senza stearato di magnesio, senza zuccheri aggiunti, senza conservanti, senza coloranti e prodotto in Europa.

Miglior integratore di flavonoidi in pasticche masticabili

Se hai problemi a deglutire capsule o pasticche, non ti preoccupare, Quercetin candy lyne è l’integratore di flavonoidi masticabile migliore in commercio.

Ogni capsula masticabile contiene ben 200 mg di quercetina + 52 mg di vitamina C.

Compresse masticabili prodotte e realizzate in Italia, certificate dal ministero della salute Italiano. 

La quercetina possiede proprietà:

  • antinfiammatorie
  • gastroprotettive
  • immunomodulatorie

È ideale per combattere i problemi digestivi, i problemi metabolici, come il diabete, l’ipertensione e l’obesità, nonché problemi legati al sistema immunitario.

Chi dovrebbe assumere i flavonoidi?

I flavonoidi sono  antiossidanti che dovrebbero essere assunti da chi fuma, da chi si espone eccessivamente alla luce solare, da chi sta passando un periodo di forte stress psicofisico, da chi consuma quantitativi eccessivi di alcolici, e da chi abita in una zona eccessivamente inquinata.
 
Tutte le condizioni descritte sopra hanno una cosa in comune: una produzione eccessiva di radicali liberi, che creano un eccesso di danno ossidativo.
 
 Un alto danno ossidativo è collegato a patologie molto comuni, come:
  • diabete di tipo 2
  • patologie renali
  • malattie cardiache
  • aterosclerosi
  • alzheimer
  • cancro

I flavonoidi hanno la capacità di intercettare i radicali liberi e distruggerli, riducendo drasticamente i loro effetti dannosi sulla salute dell’organismo.

 

Domande più frequenti

Come assumere i flavonoidi?

Si possono assumere tramite la frutta, la verdura, il cacao, il tè verde e il tè nero, sebbene in condizioni di sovrapproduzione di radicali liberi, occorre necessariamente utilizzare un buon integratore di flavonoidi.

I supplementi di flavonoidi possono essere assunti tramite l’ingestione di pasticche, capsule o tisane.

Cosa sono i flavonoidi?

I flavonoidi sono composti che appartengono alla classe dei polifenoli. Queste piccole molecole prive di calorie svolgono importanti funzioni nel corpo umano, come:

  • ridurre il danno ossidativo e infiammatorio
  • diminuire il rischio di formare coaguli di sangue
  • prevenire moltissime patologie associate ad un eccesso di radicali liberi nel corpo

Quali sono le controindicazioni dei flavonoidi?

Se assunti nel giusto dosaggio riducono drasticamente la produzione di radicali liberi, tuttavia se vengono assunti in quantità spropositate possono produrre anche l’effetto contrario. L’importante è leggere le istruzioni sull’etichetta di ogni prodotto prima di consumarlo.

Qual è il miglior integratore di flavonoidi in commercio?

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!