In questo articolo scoprirai i migliori integratori per l’artrosi della cervicale.

Tutte le articolazioni  del corpo sono suscettibili all’artrite, comprese quelle del collo . Questa forma di osteoartrite, prende il nome di artrosi cervicale.

È una patologia reumatica causata dall’usura della cartilagine dei dischi intervertebrali del collo. Solitamente colpisce maggiormente i soggetti con età pari o superiore ai 58 anni.

Le vertebre cervicali formano la parte superiore della colonna vertebrale. 

Tra due vertebre c’è sempre un disco intervertebrale, che consiste in un anello di cartilagine fibrosa con un nucleo gelatinoso. 

I dischi intervertebrali sono elastici ed assorbono gli urti causati dai movimenti. Le vertebre cervicali sono molto flessibili e ti permettono di piegare la testa in avanti, indietro e di lato.

 I numerosi muscoli e legamenti attorno alle vertebre cervicali mantengono stabile il collo, mentre ti muovi.

Quali sono i sintomi dell’artrosi del collo?

Con l’avanzare dell’età, la cartilagine dei dischi intervertebrali può iniziare ad assottigliarsi e deteriorarsi, formando piccoli speroni ossei – chiamati anche “osteofiti” – che possono esercitare una pressione sui nervi.

I sintomi associati all’artrosi cervicale sono dolore e rigidità, mal di testa, dolore alle spalle e alle braccia, e l’impossibilità di piegare o girare il collo. 

In una fase più avanzata della patologia, gli osteofiti possono premere contro il midollo osseo, generando una sensazione di formicolio, intorpidimento e diminuzione della forza muscolare di braccia, mani, gambe e piedi.

In casi gravi, l’artrosi cervicale può anche provocare problemi di coordinazione, riflessi anormali e spasmi muscolari.

I sintomi dell’osteoartrite cervicale assomigliano a quelli di un’ernia cervicale . I tuoi sintomi sono iniziati a seguito di un incidente d’auto o di una caduta (ad esempio dalle scale)? Allora potrebbe essere un colpo di frusta . La principale differenza tra l’artrosi cervicale e il colpo di frusta è l’assottigliamento della cartilagine, che si verifica con l’artrosi cervicale ma non con il colpo di frusta. Questo è chiaramente visibile su una radiografia o una risonanza magnetica.

Migliori integratori per l’artrosi cervicale

I migliori supplementi per curare l’osteoartrite cervicale sono:

  • integratori di olio di pesce
  • curcumina
  • glucosamina
  • condroitina

Integratori di olio di pesce

L’olio di pesce è una fonte alimentare di acidi grassi omega-3. Il tuo organismo ha bisogno di questi grassi buoni per svolgere molte funzioni, come quello muscolare, e cellulare.

I supplementi di olio di pesce contengono al loro interno due tipi di omega 3: il Dha, e l’Epa.

Si trovano in alcuni alimenti, come il salmone, lo sgombro, le cozze, le noci, i semi di lino, e i semi di chia.

Solitamente le persone utilizzano questi integratori per le loro forti proprietà antinfiammatorie, utili a contrastare moltissime patologie.

Si possono trovare in commercio in forma liquida, o sotto forma di capsule gelatinose. Solitamente si consiglia di consumare la varietà in capsule, poiché quello in forma liquida può risultare eccessivamente forte per alcune persone.

In una ricerca scientifica, pazienti con problemi di artrosi al ginocchio dichiaravano di provare meno dolore dopo l’assunzione di supplementi di olio di pesce (1)

Gli studiosi pensano che questi integratori alimentari possano essere di notevole efficacia in tutte quelle condizioni con infiammazione, gonfiore, o degenerazione articolare.

 

Curcumina

La curcumina è una sostanza naturale di colore giallo ocra, contenuta nella curcuma, una spezia utilizzata solitamente nella tradizione asiatica, per insaporire e aromatizzare minestre, burro, o formaggi.

La curcumina è utilizzata per trattare disordini epatici, bruciori di stomaco, ed è utile in tutte quelle condizioni che presentano dolore, o infiammazione, come l’artrosi, e le malattie infiammatorie intestinali.

Sebbene molti affermino la sua incredibile efficacia nel trattare queste condizioni, non ci sono abbastanza studi per poterlo confermare .

Uno studio ha dimostrato che la curcumina può diminuire il dolore e l’infiammazione nei soggetti con artrosi. (2)

Un altra ricerca scientifica condotta nel 2019 ha scoperto che i supplementi di curcumina agiscono nell’organismo in  modo molto simile ad un medicinale antinfiammatorio molto noto, sui sintomi associati all’osteoartrite. (3)

Miglior integratore per l’artrosi cervicale

Se stai cercando un integratore per l’artrosi cervicale che contenga tutte sostanze utili a diminuire l’infiammazione, il dolore, e a rallentare il decorso della patologia, questo prodotto è decisamente quello che fa al caso tuo.

Oltre a contenere i migliori ingredienti per trattare questa condizione medica, è creata appositamente da un team di esperti nutrizionisti, che hanno scelto gli ingredienti da inserire in questo complesso multivitaminico, in base alle scoperte scientifiche più recenti sulla cura dell’osteoartrite.

Inoltre, questo integratore naturale, è caratterizzato da una purezza unica nel suo genere, poiché è privo di coloranti, eccipienti, o schifezze non necessarie per curare questa condizione.

Questo prodotto è uno dei pochi integratori disponibili in commercio, che estrae la glucosamina e la condroitina solfato tramite fermentazione vegetale, per offrire la massima biodisponibilità di queste sostanze.

Nota bene: Solitamente gli integratori di glucosamina, e condroitina disponibili in commercio, estraggono queste sostanze da scarti animali, che risultano meno biodisponibili al corpo, rispetto all’estrazione vegetale.

Questo integratore contiene al suo interno:

  • glucosamina
  • condroitina
  • msm
  • artiglio del diavolo
  • vitamina C
  • zinco

Ma perché questo integratore dovrebbe essere tanto efficace?

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che la glucosamina, e la condroitina, due sostanze naturali contenute nella cartilagine, possono diminuire il dolore e la rigidità nei pazienti affetti da osteoartrite. (4)

Inoltre, questo supplemento alimentare contiene altre sostanze che possono agire sulla salute cartilaginea e articolare del collo.

Il msm è un composto a base di zolfo che attraverso uno studio scientifico ha dimostrato migliorare il dolore nei soggetti con osteoartrite del ginocchio. (5)

Secondo una ricerca scientifica l’artiglio del diavolo ha avuto nei soggetti con osteoartrite la stessa efficacia di un noto farmaco antinfiammatorio. (6)

La vitamina C è una sostanza naturale contenuta in grandi quantità nella frutta e nella verdura, che aumenta la produzione naturale di collagene. 

 

Altri rimedi naturali per diminuire tutti i sintomi associati all’artrosi cervicale

  • Dormi bene: Cerca di dormire almeno 8 ore per notte. Vai a letto prima delle 22:00, e cerca di svegliarti prima delle 7:00. Due ore prima di coricarti, cerca di eliminare ogni fonte luminosa artificiale, come la televisione, o il cellulare. Per favorire il sonno, potresti consumare una cena leggera, o effettuare una doccia calda, per rilassare la muscolatura, ed eliminare ogni tensione accumulata durante la giornata
  • Segui una dieta ricca di frutta, verdura, cereali integrali, legumi, frutta secca, semi oleosi, pesce, carne magra
  • Cerca di diminuire lo stress, praticando qualche forma di meditazione, come il qi gong, o la meditazione consapevole.

Fonti scientifiche

(1) https://ard.bmj.com/content/75/1/23.long

(2) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25688638

(3) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6460672/

(4) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17265490/

(5) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3141601/

(6) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11143915

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!