In questo articolo scoprirai i migliori integratori per aumentare l’ossigeno nel sangue.

L’ossigeno è un elemento essenziale per il nostro corpo.

Viene assorbito tramite la respirazione, dove viene utilizzato per tutti i processi metabolici dell’organismo.

Una carenza di ossigeno nel sangue causa un accumulo eccessivo di scorie metaboliche all’interno del corpo. 

Il trasporto dell’ossigeno nel corpo viene effettuato dall’emoglobina. Una forte carenza di ossigeno nel flusso sanguigno può portare a gravi danni alle cellule.

Le cause più comuni che causano un’inadeguata ossigenazione del sangue sono:

  • Scarsa qualità dell’aria respirata. Se stiamo sempre al chiuso o in zone industriali, l’aria da noi respirata risulterà di pessima qualità.
  • Respirare in modo veloce e poco profondo. Una respirazione superficiale (respirazione toracica) porta a ridurre le proprie capacità polmonari di un bel 15% portando ad una scarsa ossigenazione del sangue.
  • Inattività fisica. Se vuoi ossigenare il tuo sangue devi praticare durante la giornata qualche attività aerobica, come la corsa, la camminata veloce ecc..
  • Ridotta ventilazione polmonare a causa di patologie come l’asma, la carenza di ferro, la broncopneumopatia cronica ostruttiva ecc..

Quali sono i sintomi dell’ipossia?

L’ipossia è quel disturbo causato da una scarsa ossigenazione del flusso sanguigno.

Può essere di due diversi tipi:

  • Ipossia tissutale: Questa tipologia di ipossia interessa una sola area del corpo
  • Ipossia generalizzata: Questa tipologia di ipossia interessa tutto il corpo

Le persone con bassi livelli di ossigeno nel sangue possono sviluppare molteplici sintomi, che includono.

  • Forte debolezza muscolare
  • Nausea e stanchezza
  • Energia e vitalità azzerate
  • Scarsa concentrazione
  • Mal di testa
  • Risposta immunitaria debole

Quali sono i migliori integratori per aumentare in modo naturale l’ossigeno nel sangue?

Studi hanno dimostrato che gli integratori migliori per ossigenare il sangue sono quelli ricchi di clorofilla e ferro organico.

Consuma l’erba d’orzo

L’erba d’orzo è un superfood che viene utilizzato per la sua incredibile quantità di clorofilla, ferro, potassio, nonché superossido dismutasi.

La clorofilla è un pigmento che oltre a disintossicare e depurare l’organismo in profondità, migliora l’ossigenazione del sangue.

Questo integratore viene utilizzato come ricostituente naturale in grado di aumentare l’energia e la vitalità del corpo. Viene anche consumato per aumentare l’apporto di vitamine e minerali introdotte dalla dieta. 

Miglior integratore per aumentare l’ossigeno nel sangue

Se stai cercando il miglior integratore alimentare per ossigenare il sangue ti consiglio di provare assolutamente l’alga spirulina.

La spirulina è un’alga molto ricca di ferro e clorofilla, due nutrienti fondamentali per aumentare la saturazione dell’ossigeno.

Inoltre, è un potente disintossicante, che oltre a depurare in profondità il corpo, riduce lo stress ossidativo, oltre a fungere da ricostituente naturale per le persone fragili o eccessivamente debilitate.

Polvere di barbabietola rossa bio

La barbabietola rossa è un alimenti ricchissimo di ferro, vitamine e minerali, che incrementa i livelli di ossido nitrico, una molecola che favorisce la vasodilatazione dei vasi sanguigni. 

Uno studio ha dimostrato che l’assunzione del succo di barbabietola rossa ha migliorato le prestazioni aerobiche e il volume di ossigeno utilizzato durante le prestazioni atletiche.

La ricerca medica ha dimostrato che l’ossigeno nel sangue dopo il consumo di succo di barbabietola rossa sono notevolmente aumentati.

Come aumentare i livelli di ossigeno nel sangue?

Adesso ti illustrerò le migliori tecniche naturali per aumentare  l’ossigenazione del sangue

Pratica la respirazione diaframmatica: Molte ricerche hanno rilevato che una respirazione lenta e controllata apporta innumerevoli benefici all’organismo, tra cui:

  • Migliore ossigenazione dei tessuti del corpo
  • Aumento dell’energia e della vitalità
  • Riduzione dello stress psicofisico
È una strategia naturale molto efficace utilizzata anche per combattere gli stati di forte ansia.

Miglior esercizio per ossigenare il sangue

La respirazione pranayama è un insieme di respirazioni yogiche che apportano enormi benefici al corpo.

Perchè dovresti imparare alla perfezione le tecniche pranayama?

Favorendo la circolazione del sangue in ogni area dei polmoni, queste tecniche respiratorie agevolano la dilatazione degli alveoli polmonari, aumentando l’energia e la vitalità dell’organismo.

Dopo 15 minuti di respirazioni pranayama, la frequenza cardiaca si abbassa, la pressione si normalizza, la concentrazione e la vigilanza raggiungono i massimi livelli, aumenta la circolazione sanguigna, quella linfatica e aumenta l’espulsione delle tossine dal corpo.

CONSUMA UNA DIETA RICCA DI FERRO, VITAMINE E MINERALI: Per aumentare l’ossigenazione dei tessuti dell’organismo devi consumare una dieta sana ricca di ferro, minerali e vitamine.

I migliori alimenti in assoluto per ossigenare il sangue sono:

  • l’alga spirulina
  • la barbabietola rossa
  • la frutta
  • la verdura 
  • l’erba d’orzo

EVITA LA DISIDRATAZIONE: L’acqua è un liquido ricco di ossigeno, che oltre a migliorare l’idratazione dell’organismo aumenta l’ossigeno nel sangue. Le persone disidratate potrebbero sperimentare stanchezza, mal di testa, voglia di dormire, spossatezza e funzioni immunitarie e digestive indebolite.

integratori per aumentare ossigeno nel sangue

Domande più frequenti

Come posso aumentare la saturazione dell’ossigeno?

La saturazione dell’ossigeno è un valore che indica la percentuale di ossigeno presente nel flusso sanguigno.

I soggetti sani solitamente hanno livelli di saturazione dell’ossigeno intorno al 95%, al contrario di quelli malati che possono presentare un livello inferiore al 90%.

Per aumentare la saturazione dell’ossigeno si consiglia di :

  • Praticare le respirazioni pranayama
  • Fare attività aerobica durante la settimana
  • Consumare una dieta ricca ferro, vitamine e minerali
  • Bere 2 litri di acqua durante la giornata
  • Utilizzare integratori specifici per aumentare l’ossigeno nel sangue
Quali sono i migliori integratori di ossigeno naturali?
I migliori integratori alimentari per incrementare i livelli di ossigeno nel sangue in modo naturale sono la polvere di barbabietola rossa, l’erba d’orzo e l’alga spirulina.
Quali sono i sintomi percepite dalle persone con poco ossigeno nel sangue?
Le persone con poco ossigeno nel flusso sanguigno possono sperimentare sintomi, come forte stanchezza, riposo poco rigenerante, carenza di vitalità, problemi digestivi e immunitari.

Qual è il miglior integratore per aumentare l’ossigeno nel sangue?

Il miglior integratore per ossigenare il sangue è l’alga spirulina.