In questo articolo scoprirai il miglior integratore per le difese immunitarie del 2020.

L’equilibrio di alcuni nutrienti nell’organismo è fondamentale per avere un sistema immunitario forte, che ci protegga da agenti esterni indesiderati, come virus e batteri.

Sebbene l’utilizzo di determinati integratori, possa  aiutare a rafforzare il sistema immunitario, è vero anche che per avere un’ottima immunità occorre seguire una dieta sana, fare esercizio fisico, abbandonare le cattive  abitudini (alcolici, fumo e droghe), e soprattutto limitare lo stress, forse nel 2021 la causa principale di eccessiva debolezza della risposta immunitaria. 

Quando lo stress è eccessivo, e non riusciamo ad ottenere tutti i nutrienti necessari per alzare le difese immunitarie dalla sola dieta, ecco che vengono in nostro soccorso gli integratori alimentari, utili a reintegrare quei nutrienti che tramite comportamenti sbagliati sono venuti a mancare.

Gli immunostimolanti hanno la funzione di integrare, eventuale carenze nutrizionali dell’organismo, al fine di renderlo più forte.

Soprattutto oggi, con quello che sta succedendo (coronavirus), è nostro compito rinforzare ed alzare le nostre difese immunitarie.

I nutraceutici sono sostanze naturali, che migliorano notevolmente la nostra salute e che ci proteggono dai danni accumulati durante gli anni. 

Prima di scoprire i migliori integratori per rinforzare il sistema immunitario, scopriamo brevemente cosa è l’immunità, e quali sono i segni di un sistema immunitario indebolito

L’immunità non è altro che la capacità del nostro corpo di proteggerci dagli agenti estranei (antigeni). Per garantire la difesa del nostro corpo, diverse cellule e molecole agiscono in modo integrato, come ad esempio gli anticorpi, che garantiscono protezione contro alcuni antigeni.

Quando il sistema immunitario è indebolito , la nostra capacità di difesa diminuisce e, quindi, siamo più suscettibili alle malattie. Alcune malattie e farmaci possono causare un calo dell’immunità, nonché problemi di alimentazione malsana, stress e sonno.

 

Come scegliere i migliori integratori per le difese immunitarie?

In commercio ne esistono di tutte le varianti, tuttavia non tutti sono davvero efficaci, o almeno, alcuni integratori sono meglio di altri.

Come poter scegliere il miglior integratore per rinforzare il sistema immunitario?

I nostri esperti consigliano sempre di:

Analizzare i componenti del prodotto: Non scegliere mai integratori che abbiano al loro interno sostanze non utili per migliorare la difesa immunitaria. 

Controllare la qualità del prodotto: Solitamente un buon integratore per le difese immunitarie presenta tutte le certificazioni ed è sottoposto continuamente a rigorosi test in laboratorio. Alcuni prodotti possono contenere sostanze chimiche dannose, assicurati, che l’integratore immunostimolante scelto da te sia 100% naturale

Controlla le recensioni e le testimonianze delle persone che hanno acquistato il prodotto: Quando analizziamo un prodotto, escludiamo a priori, integratori che non abbiano almeno il 96% delle testimonianze positive. Recensioni negative sono un segnale di un prodotto di scarsa qualità.

Ora sai come operiamo quando scegliamo i prodotti migliori sul mercato. Ma quali sono le vitamine, le erbe e i nutrienti utili a rafforzare il sistema immunitario? Scopriamolo subito!

 

Migliori erbe, minerali e vitamine per rafforzare le difese immunitarie

Come accennato in precedenza, è inutile scegliere un integratore per aumentare le difese immunitarie, se al suo interno non contiene effettivamente sostanze immunostimolanti, non credi?

Studi scientifici concordano che le migliori erbe, minerali e vitamine in grado di rafforzare le difese immunitarie sono:

Vitamina D: Questa vitamina regola il ciclo cellulare, il metabolismo del calcio, e svolge un ruolo di primaria importanza nella modulazione e regolazione del sistema immunitario. Una carenza di questo nutriente è collegato ad un maggior rischio di soffrire di depressione ed ansia.

Vitamina C: La vitamina C, nota anche come acido ascorbico, è un nutriente famoso per i suoi effetti antiossidanti e immunostimolanti. Riduce lo stress ossidativo, previene l’invecchiamento cellulare, ed è coinvolto nella modulazione delle cellule immunitarie, poiché, oltre a potenziare l’azione dei linfociti natural killer e dei macrofagi, promuove la sintesi degli anticorpi. 

Zinco: Oltre ad essere un modulatore importantissimo per la risposta immunitaria, è un minerale coinvolto in innumerevoli processo metabolici, ed è anche indispensabile per la salute di pelle, capelli ed unghie.

Selenio: ll sistema immunitario necessita ogni giorno di un adeguato apporto di selenio. Inoltre, questo minerale possiede spiccate proprietà antiossidanti ed antitumorali, che lo rendono un nutriente ideale per migliorare la salute del corpo a 360 gradi.

Echinacea: È una pianta  utilizzata fin dall’antichità per trattare patologie delle vie respiratorie. Questa pianta possiede spiccate proprietà antinfiammatorie, antivirali e antimicrobiche che ne fanno una sostanza indispensabile per rinforzare le barriere immunitarie.

Miglior integratore difese immunitarie 2020

Se state cercando il miglior integratore per difese immunitarie, vi assicuro che la vostra ricerca è finalmente arrivata al capolinea! Questo integratore è ideato appositamente per migliorare le difese immunitarie del corpo.

Questo prodotto è in grado di:

  • rinforzare la tua risposta immunitaria in modo naturale, senza dover utilizzare pericolosi antibiotici, che distruggono la flora batterica dell’organismo
  • velocizzare il recupero fisico e psicologico, soprattutto se stai passando un periodo di forte stress
  • eliminare efficacemente le tossine e le sostanze indesiderate dal corpo

👉 Clicca qui e leggi le testimonianze delle persone che hanno provato questo prodotto

Questo integratore contiene al suo interno:

  1. Echinacea
  2. Vitamina C
  3. Zinco
  4. Selenio
  5. Bioflavonoidi: Una miscela di antiossidanti, che migliorano la salute del corpo e del sistema immunitario

Sintomi di bassa immunità

Come capire se il sistema immunitario è debole e depresso?

Una bassa immunità è una delle principali cause di malattia lieve nelle persone. Quindi, se soffri costantemente di raffreddore ed influenza, ad esempio, significa che il tuo corpo non sta producendo abbastanza cellule di difesa.

Alcuni dei segni di una bassa immunità sono:

  • infezioni ricorrenti,
  • stanchezza eccessiva;
  • vomito, diarrea e nausea;
  • febbre e brividi.
  • costipazione e metabolismo lento
  • umore nero e irritabilità

Come migliorare ed alzare le difese immunitarie negli adulti in modo naturale?

Migliori alimenti per rinforzare la risposta immunitaria

Sapevi che ci sono alcuni tipi di alimenti che possono aiutare a rafforzare l’immunità? Guarda:

– Zenzero:  ricco di antiossidanti e con proprietà antibatteriche, lo zenzero è una buona opzione per chi cerca di rinforzare il corpo;

– Aglio: l’ aglio è una ottima fonte di allicina, una sostanza che stimola la risposta immunitaria;

– Yogurt:  yogurt naturali e latti fermentati contengono microrganismi che cooperano insieme per rafforzare il sistema immunitario;

– Agrumi: gli  agrumi, come arancia, limone, acerola e kiwi, ad esempio, sono ricchi di vitamina C, nutriente indispensabile per migliorare l’immunità;

– Semi di girasole: il seme di girasole  possiede buone quantità di vitamina E, che migliora l’immunità e protegge il nostro corpo dalle sostanze tossiche;

– Pappa reale:  ricca di antiossidanti e nutrienti, la pappa reale apporta numerosi benefici alla nostra salute;

– Alimenti ricchi di zinco:  questo include carne, cereali integrali, legumi (fagioli, ceci, piselli) e semi. Lo zinco è un forte alleato nella lotta contro il raffreddore e l’influenza.

 

Cura il sonno

Dormire bene non può essere considerato un lusso. Questo, perché la privazione del sonno può essere uno dei principali fattori che causano una bassa immunità. 

Il corpo umano ha bisogno del corretto periodo di riposo per ricostituire le sue energie. Quindi, dai più importanza alla qualità del tuo sonno: ricorda che è consigliato dormire almeno 6-8 per notte

Riduci lo stress

Oltre al sonno e all’alimentazione inadeguati, anche lo stress eccessivo può essere un fattore importante per la bassa immunità. Questo, perché lo stress  può impedire alle cellule del tuo corpo di funzionare correttamente.

Quindi, anche se sembra difficile sfuggire allo stress quotidiano, cerca di praticare durante la settimana attività rilassanti, come la meditazione, il qi gong e la respirazione lenta e profonda

Come aumentare i linfociti in maniera naturale?

  • Segui una dieta ricca di frutta, verdura, cereali integrali, legumi, carne magra e pesce
  • Fai esercizio fisico, come la corsa, la camminata veloce o il sollevamento pesi
  • Non bere alcolici, non fumare e non fare uso di droghe
  • Mantieni sotto controllo il peso corporeo e la pressione arteriosa
  • Riposa bene per almeno 7- 8 ore a notte 

Domande più frequenti

Cos’è il sistema immunitario?

Il sistema immunitario non è altro che una difesa dell’organismo dagli agenti infettivi.  È un insieme di cellule di difesa e tessuti responsabili della protezione del nostro corpo da batteri, virus e altri microrganismi dannosi presenti nell’aria.

Come si fa a farsi gli anticorpi?

  1. Fai esercizio fisico
  2. Riduci lo stress
  3. Migliora la qualità del tuo riposo notturno
  4. Coltiva relazioni sociali.
  5. Utilizza immuno-complex
  6. Migliora la tua alimentazione

Qual è il miglior integratore per aumentare le difese immunitarie del 2020?

Il miglior integratore del 2020 per alzare le difese immunitarie é IMMUNO-COMPLEX

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!