In questo articolo scoprirai i migliori integratori e rimedi naturali per trattare il problema delle gambe stanche e pesanti.

Le gambe pesanti solitamente vengono descritte come delle gambe che si sentono rigide, stanche, e molto difficili da muovere, come se avessero un peso attaccato ai piedi.

La pesantezza e la stanchezza ai piedi colpisce maggiormente le persone anziane, quelle di sesso femminile, e tutte quelle persone che stanno ogni giorno troppo sedute, o al contrario, troppo in piedi.

Le gambe stanche e pesanti possono essere causate da una vasta gamma di disturbi, o comportamenti errati, che comprendono:

Vene varicose

Le vene varicose sono una condizione che interessa solitamente le vene che si trovano nelle gambe e nei piedi. 

È una condizione di ingrossamento delle vene, che ricorda vagamente una ragnatela.

Quando le vene iniziano a perdere elasticità, le valvole non riescono più a reimettere correttamente il sangue in circolazione, facendolo accumulare nelle gambe.

Questo accumulo negli arti inferiori può far sentire le gambe stanche e pesanti.

Le vene varicose sono una condizione che colpisce maggiormente le persone:

  • obese
  • anziane
  • con squilibri ormonali, come le donne in menopausa o i soggetti ipotiroidei
  • che stanno troppo tempo in piedi o sedute.

Sovrallenamento

Le persone che si allenano troppo frequentemente, e non danno al corpo il tempo necessario per poter recuperare completamente dallo sforzo precedente, possono soffrire di una forte pesantezza alle gambe.

L’eccessiva stanchezza delle gambe colpisce maggiormente gli atleti che spingono fino all’estremo gli arti inferiori. Questo problema colpisce maggiormente, i ciclisti, i corridori, i calciatori, e le persone che praticano più di 3 volte a settimana gli squat, gli stacchi, i leg extension, i leg curl ecc..

Sindrome delle gambe senza riposo

Le persone che soffrono della sindrome delle gambe senza riposo sono costantemente colpite da una costante sensazione di disagio che si irradia nelle gambe, ed è descritta dai pazienti, come dolorante, galoppante, e si verifica durante il riposo.

Questa condizione diminuisce di intensità con il movimento fisico. Ad oggi, non è ancora chiara la sua reale causa, ma si ipotizza che possa dipendere da un malfunzionamento del cervello, che non riesce più ad elaborare correttamente i segnali di movimento.

I soggetti più a rischio sono quelle che:

  • utilizzano medicinali
  • presentano un danno permanente ai nervi
  • fumano o bevono alcolici

Sclerosi multipla

La stanchezza, o l’estrema pesantezza delle gambe potrebbero essere un sintomo iniziale di sclerosi multipla.

La sclerosi multipla è una patologia caratterizzata da un danneggiamento della guaina mielinica, una sostanza che ricopre i nervi. 

Un altro sintomo molto comune riportato dalle persone con sclerosi multipla è l’estrema stanchezza. 

Altri sintomi sono:

  • problemi sessuali
  • intorpidimento
  • spasmi muscolari
  • vertigini
  • perdita di memoria

Cattiva circolazione sanguigna

Quando il sangue non circola correttamente nel corpo, le gambe possono apparire stanche e pesanti.

Questo è dovuto al fatto, che una scarsa circolazione sanguigna colpisce maggiormente la parte inferiore del corpo, poiché la forza di gravità spinge il sangue verso il basso, facilitando gli accumuli di sangue nelle gambe e nei polpacci.

Per migliorare la cattiva circolazione sanguigna, potresti evitare di indossare indumenti eccessivamente stretti, fare movimento fisico, e praticare delle posizioni yoga, come la posizione dell’aratro.

Uso eccessivo delle gambe

Se stai eccessivamente in piedi, fai troppa esercizio fisico, o non ti concedi mai un momento di relax, le gambe pesanti potrebbero dipendere da un uso eccessivo delle gambe.

Un sintomo molto comune di sovra utilizzo delle gambe è la comparsa di crampi muscolari.

Eccessiva sedentarietà

Stare troppo sdraiati, troppo seduti, o usare poco le gambe durante la giornata può rendere i tuoi arti inferiori stanchi e pesanti.

Se fai un lavoro prettamente sedentario, come stare al pc, studiare ecc.., dovresti prendere in seria considerazione di effettuare ogni 2-3 ore qualche esercizio per migliorare la circolazione sanguigna, come 10 minuti di corsa sul posto, piegamenti delle gambe senza peso ecc..

Migliori integratori per gambe stanche e pesanti

Miglior integratore per gambe pesanti

Integratore a base di :

  • Centella Asiatica
  • Vite rossa
  • Mirtillo nero
  • Equiseto

Uno studio medico del 2001 ha dimostrato che l’assunzione di centella asiatica può diminuire i problemi associati al gonfiore, alla circolazione, e alla ritenzione dei liquidi nelle caviglie. (1)

Ai soggetti con patologia venosa superficiale con vene varicose è stato chiesto di utilizzare un integratore di centella asiatica per tre giorni consecutivi.

I ricercatori hanno riscontrato che le persone che avevano assunto l’integratore, avevano ottenuto una maggiore diminuzione dei liquidi e del gonfiore della caviglia, rispetto alle persone che non avevano assunto l’integratore.

Un altro studio ha dimostrato che la Centella asiatica può essere un supplemento utile nel trattare il problema delle vene varicose. (2)

Il mirtillo nero è un rimedio efficace per migliorare il microcircolo, eliminare il problema delle gambe pesanti, e sconfiggere una volta per tutte i problemi di scarsa circolazione sanguigna.

Le sostanze attive nella vite rossa diminuiscono la spossatezza, e la pesantezza degli arti inferiori, poiché sono in grado di riattivare la circolazione venosa. 

L’equiseto aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso, migliorando la circolazione sanguigna.

A differenza di molti prodotti specifici per migliorare la circolazione e sconfiggere il problema delle gambe stanche, questo integratore è privo di additivi, OGM e fertilizzanti. È adatto a soggetti vegani e vegetariani. 

Utilizza un buon multivitaminico

La presenza di gambe stanche o eccessivamente pesanti può dipendere dalla carenza cronica di uno o più nutrienti.

Alcune vitamine possono fornirti tutta l’energia necessaria, per riprendersi velocemente dalla fatica, sia nelle gambe, che nel resto del corpo.

Dieta errata, eccessivo stress, e mancanza di esercizio fisico, possono impoverire il corpo di vitamine e minerali preziosi, che svolgono importantissime funzioni nell’organismo.

In particolare, i nutrienti più importanti per aumentare i livelli di energia, ed eliminare l’eccessiva stanchezza nelle gambe sono:

  • vitamina c
  • vitamina d
  • vitamina b12
  • vitamina b5

Utilizza un buon supplemento multivitaminico, che oltre a ridurre il problema della pesantezza degli arti inferiori, migliora la salute globale del corpo.

Migliori rimedi naturali per gambe pesanti e gonfie

Migliore crema per trattare il problema delle gambe pesanti

Oltre ad assumere un buon integratore alimentare, si consigli di utilizzare una crema specifica per ridurre l’eccessiva stanchezza e pesantezza delle gambe.

Se hai provato di tutto, ma non sei riuscita ad eliminare quella sensazione costante di pesantezza e gonfiore agli arti inferiori, ti consiglio di provare Energa gel.

Questo gel è a base di :

  • Centella Asiatica: sostanza che ha dimostrato ridurre il gonfiore, e la pesantezza degli arti inferiori
  • Mirtillo nero: Miglior rimedio naturale per combattere la ritenzione idrica, e l’eccessivo gonfiore delle gambe. Le sue proprietà detossinificanti lo rendono una sostanza ideale per combattere il problema delle gambe gonfie e pesanti
  • Mentolo: questa sostanza riattiva la circolazione sanguigna, donando una piacevole leggerezza e ventata di energia alla tue gambe stanche

Perdi i chili in eccesso

Se sei fortemente in sovrappeso, ti consiglio di ridurre il tuo peso corporeo, poiché l’obesità può facilitare la comparsa di vene varicose, e problemi di circolazione sanguigna agli arti inferiori.

Smetti di fumare e riduci gli alcolici

Il fumo è una delle cause più frequenti di cattiva circolazione sanguigna, poiché fumando, assorbi moltissime sostanze tossiche, che diminuiscono l’ossigeno nel sangue, peggiorando tutte le funzioni vascolari.

Allo stesso modo, un abuso di sostanze alcoliche favorisce la comparsa di ritenzione idrica, cellulite, vene varicose, o problemi digestivi di varia natura.

Fai yoga

Utilizza un massaggiatore elettrico

Utilizza un massaggiatore elettrico per riattivare la circolazione sanguigna, eliminare lo stress e le tensioni accumulate durante la giornata, e donare una sensazione di benessere e sollievo a gambe e piedi.

Grazie al suo movimento rotante, Gym Form Leg action è un dispositivo che è in grado di stimolare e tonificare in profondità gli arti inferiori del corpo, eliminando una volta per tutte il problema delle gambe pesanti.

Inoltre, l’attivazione della circolazione sanguigna previene il problema delle vene varicose, velocizzando l’espulsione delle tossine in eccesso.

Fonti scientifiche

(1) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11666121

(2) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/2150405

 

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!