Quali sono i migliori integratori per la vescica iperattiva? Scopriamolo subito!

Qui scoprirai i migliori supplementi e strategie naturali da adottare per limitare il problema della vescica iperattiva.

La vescica iperattiva è una condizione in cui la tua vescica non riesce ad immagazzinare normalmente l’urina.  I sintomi di della vescica iperattiva sono:

  • andare continuamente in bagno, anche più di 10 volte al giorno
  • non riuscire in alcuni casi a trattenere la pipi
  • sperimentare  l’incontinenza urinaria. Non è un sintomo che presenta tutti i soggetti
  • alzarsi durante la notte per andare a fare la pipi

Questa patologia urinaria può dipendere da molti fattori, tra cui:

  • normale processo di invecchiamento
  • presenza di una debole muscolatura del pavimento pelvico
  • ostruzione vescicale
  • presenza di altre malattie, come il morbo di Parkinson
Per migliorare il problema della vescica iperattiva occorre utilizzare determinati rimedi naturali, tra cui integratori, esercizi e strategie comportamentali.
Seguire le indicazioni descritte in questo articolo ti permetterà di rafforzare la vescica e diminuire tutti i viaggi in bagno.

Esistono due tipi di vescica iperattiva. Uno senza incontinenza urinaria, che prende il nome di vescica iperattiva secca, mentre l’altra prende il nome di vescica iperattiva umida, ed include sintomi associati  dell’incontinenza urinaria (perdite o svuotamento involontario della vescica).

I sintomi più comuni percepiti dai pazienti con iperattività vescicale sono:

  • Minzione frequente
  • Svuotamento involontario della vescica (incontinenza urinaria)
  • Necessità di urinare frequentemente (otto o più volte in 24 ore)
  • Nicturia o svegliarsi due o più volte di notte per urinare

I fattori che possono portare a sviluppare questo disturbo urinario sono::

  • Danni ai nervi causati da traumi addominali, traumi pelvici o interventi chirurgici
  • Calcoli alla vescica
  • Effetti collaterali dei farmaci
  • Malattie neurologiche, come sclerosi multipla , morbo di Parkinson , ictus o lesioni del midollo spinale
  • Cancro alla vescica
  • Cancro alla prostata
  • Infezione del tratto urinario

Integratori per vescica iperattiva: Cosa sono e a cosa servono?

Gli integratori alimentari per la cura della vescica iperattiva sono supplementi dietetici a base di vitamine, minerali o erbe in grado di ridurre la contrazione del tratto vescicale, migliorare la sindrome del dolore pelvico, ridurre l’infiammazione delle vie urinarie, nonché migliorare in modo globale i sintomi associati all’iperattività vescicale.

Migliori integratori per la vescica iperattiva

Prima di consumare qualsiasi integratore per la vescica iperattiva, occorre consultarsi con il proprio dottore, al fine di evitare spiacevoli conseguenze.

Utilizza il reishi

Denominato anche fungo lingzhi, questo integratore naturale è utilizzato dalla medicina ayurvedica per trattare molte condizioni, come l’epatite, l’ipertensione e il cancro.

In uno studio effettuato su 50 uomini con problemi di infezioni al tratto urinario si è osservato punteggi migliori per l’ipss.

Da ciò, si può dedurre che questo estratto naturale può aiutare i soggetti con vescica iperattiva a migliorare tutta la sintomatologia urinaria.

Questa fonte scientifica raccomanda l’utilizzo di 6 milligrammi di ganoderma lucidum per trattare i problemi del tratto urinario.

 

Miglior integratore per la cura della vescica iperattiva

Integratore alimentare costituito da una miscela composta da Isoflavoni di Soia, Semi di Zucca, Escolzia titolata allo 0,2% in Protopina, Quercitina, Vitamina C e Capsaicina. 

Studi in laboratorio hanno dimostrato che il mix di queste sostanze hanno contribuito a ridurre i sintomi associati all’incontinenza urinaria e alla sindrome della vescica iperattiva.

 
COMPOSIZIONE: ogni compressa contiene:
Zucca  425 mg;
Escolzia  200 mg;
Quercitina 100 mg;
Vitamina C 80 mg;
Soia 75 mg di cui Isoflavoni 22,5 mg;
Peperoncino 60 mg

Ogni confezione contiene al suo interno 30 pasticche

POSOLOGIA
Si consiglia di assumere questo integratore per la vescica iperattiva lontano dai pasti.

2 compresse al giorno per 1 mese e 1 compressa al giorno per 5 mesi. La posologia è supportata da studi clinici.
 

Capsaicina

La capsaicina è una sostanza naturale, che si trova nei peperoncini, e in quantità minore, nei peperoni dolci.

Viene utilizzato per trattare la sindrome del dolore pelvico, che spesso è un sintomo associato alla vescica iperattiva.

Studi in laboratorio hanno scoperto che la capsaicina aumenta la capacità massima della vescica da 106 millilitri a 302 millilitri.

Vai allo studio: (1)

Cosa mangiare o bere in presenza di vescica iperattiva?

Semi di zucca

I semi di zucca sono un cibo ricchissimo di omega3, grassi sani dalle incredibili funzioni antinfiammatorie.

Uno studio scientifico ha scoperto che l’olio di semi di zucca migliora la normale minzione urinaria, riducendo i sintomi della vescica iperattiva.

Per usufruire di tutte le proprietà dei semi di zucca occorre sceglierli biologici, non tostati e privi di sale. La cottura e la salatura peggiorano la qualità nutrizionale dell’alimento.

Vai allo studio (2)

 

Tè Kohki

Il tè Kohki è una bevanda dal gusto dolce molto utilizzato in Giappone.   Molto ricco di antiossidanti e proprietà benefiche per la salute della vescica.

Oltre a questa bevanda molto salutare, puoi utilizzare altre bevande per proteggere la vescica, tra cui:

  • acqua naturale
  • estratti di frutta e verdura fatti in casa
  • vellutata di zucca e carote
  • tisane 
  • succo di mirtillo rosso biologico, senza l’aggiunta di zuccheri, o sostanze indesiderate, come i conservanti, i coloranti o altre  sostanze chimiche. Solo succo di mirtillo puro al 100%.

Altri rimedi e strategie per eliminare i problemi della vescica iperattiva

Perdi i chili di troppo

Un eccesso di peso corporeo può aumentare la pressione sulla vescica e in alcuni casi, portare ad incontinenza da stress. Questa condizione si verifica quando avviene la perdita dell’urina tramite gesti quotidiani che aumentano la pressione vescicale, come ridere o alzare i pesi in palestra.

Puoi favorire la perdita di peso praticando esercizio fisico e seguendo un menù ipocalorico, ricco di nutrienti.

Uno studio in laboratorio ha dimostrato che le donne obese che sono riuscite a diminuire il proprio peso corporeo di almeno il 10 %, hanno avuto miglioramenti sul controllo della vescica.

Pratica gli esercizi di Kegel

Praticare gli esercizi di Kegel migliora la muscolatura del pavimento pelvico, e riduce al minimo le contrazione involontarie della vescica.

Per eseguire gli esercizi di Kegel segui questi step:

  • Per trovare il muscolo pc, cerca di fermare il flusso dell’urina. Quel muscolo che utilizzi per fermare il flusso urinario è il muscolo che dovrai utilizzare per praticare gli esercizi di Kegel
  • Esegui gli esercizi con la vescica vuota
  • Contrai il muscolo pc. Mantieni questa contrazione muscolare per almeno 5 secondi. Rilassa i muscoli e poi ripeti altre 4 volte. 

 

Quali cibi evitare con la vescica iperattiva?

In presenza di iperattività vescicale si consiglia di eliminare dalla propria dieta tutti quei alimenti che possono irritare eccessivamente le pareti della vescica favorendo l’urinazione.

Elimina pomodori, agrumi, sale, cibi ricchi di sale, cibi trasformati e carne rossa.

Quali sono i farmaci anticolinergici utilizzati per trattare il problema della vescica iperattiva?

I medicinali più utilizzati per ridurre i sintomi dell’iperattività vescicale sono tolterodina, ossibutinina, trospium, solifenacina, darifenacina.

La vescica iperattiva è un problema di natura psicosomatica?

In alcuni casi l’iperattività vescicale può dipendere da forte ansia o stress, come quando stai rimurginando su qualcosa, o stai per fare qualcosa che ti spaventa, può succedere che tu debba urinare 2-3 volte prima di uscire. Tuttavia, non sempre l’iperattività della vescica è correlata ad episodi ansiosi.

Molte persone che sperimentano l’iperattività della vescica a causa di forte stress, potrebbero presentare anche la sindrome del colon irritabile, una patologia digestiva anch’essi di natura psicosomatica che aumenta la gravità dei suoi sintomi in presenza di forti stress psicofisici.

L’attività dell’intestino e dell’apparato urinario sono interconnessi.

Domande frequenti

Quali sono i migliori integratori per curare la vescica iperattiva?

Gli studi scientifici hanno scoperto che gli integratori migliori da utilizzare per trattare questa condizione urinaria sono:

Oltre a questi supplementi, bisogna seguire una dieta ricca di frutta e verdura, praticare esercizio fisico, ed effettuare gli esercizi di Kegel.

Come calmare il continuo stimolo ad urinare?

  1. Perdi peso se sei obeso/a
  2. Fai esercizio fisico durante la giornata
  3. Limitare il consumo di caffeina, alcolici e bibite gassate
  4. Smetti di fumare
  5. Rinforza i muscoli di kegel al fine di poter bloccare senza nessun problema il flusso di urina
  6. Utilizza No dops
Si può guarire dalla vescica iperattiva?
Certo, che si può guarire. Occorre seguire uno stile di vita sano, basato sull’esercizio fisico, su una dieta sana, su un buon riposo notturno e su una forte riduzione dello stress.

La vescica iperattiva può dipendere da un eccesso d’ansia?

Certo, questa condizione può dipendere anche da uno stato ansioso. In questo caso occorre rivolgersi ad un psicologo, per eliminare le cause psicologiche dietro l’iperattività della vescica.

Quali sono i migliori rimedi della nonna contro la vescica iperattiva?

  • Semi di zucca bio
  • Succo biologico di mirtilli rossi
Qual è il miglior integratore per la vescica iperattiva?

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!