Moringa, per quanto tempo assumerla? Continua con la lettura dell’articolo per scoprirlo!

In questo articolo parleremo di una delle piante più benefiche e nutrienti che puoi assumere quotidianamente per migliorare la tua salute.

Gli integratori di moringa vengono utilizzati per una vasta gamma di disturbi: c’è chi la utilizza per migliorare la risposta immunitaria del corpo, migliorando la risposta allo stress e agli agenti esterni indesiderati (virus, batteri), chi la assume per la sua grandissima quantità di nutrienti (vitamine, minerale, antiossidanti) ecc.. 

Altri utilizzano gli integratori di moringa per curare l’artrite, l’anemia, la stipsi ecc.. 

La moringa è una pianta che può crescere fino ad arrivare a quasi 10 metri di altezza. La parte più nutriente e preziosa di questa pianta sono le foglie. 

Per ottenere la massima resa nutrizionale le foglie vengono raccolte, selezionate con cura ed essiccate in modo lento per preservarne le proprietà nutrizionali.

Inseguito, viene macinata fino ad ottenere una polvere sottile ed omogenea di un colore verde brillante.

La moringa è considerata un superfood, poiché contiene al suo interno un quantitativo davvero elevato di micronutrienti (vitamine, minerali, molecole antiossidanti).

È una pianta ricchissima di ferro. Una carenza di questo minerale nel corpo può causare anemia, esaurimento nervoso, stanchezza, astenia, umore nero, dolore alla testa e dolore toracico.

Può essere utilizzato dalle donne in menopausa e dalle persone vegane per fare il pieno di questo importantissimo minerale.

Contiene anche buone quantità di calcio che ne fanno un alimento davvero prezioso per le persone che praticano attività fisica intensa o lavoro fisico eccessivo.

Questo minerale è molto importante anche per la salute di denti, muscoli ed ossa.

Altri nutrienti molto importanti contenuti nella moringa sono:

  • VITAMINA C: Questa vitamina possiede spiccate proprietà antiossidanti che aiutano a combattere efficacemente lo stress ossidativo. Inoltre, è un valido alleato contro i segni della terza età (rughe, cedimento cutaneo, macchie solari ecc..), poiché favorisce la produzione di collagene.
  • VITAMINA A (beta carotene): Questa vitamina migliora la vista e la salute della pelle
  • FIBRE VEGETALI: La moringa è un’importantissima fonte di fibre vegetali per il corpo. Può aiutare anche a combattere la stitichezza e i disturbi gastrointestinali più comuni dato che i probiotici (microrganismi buoni che vivono nel tratto intestinale) si nutrono di fibre vegetali per proliferare.
  • QUERCETINA: Questa potente molecola antiossidante può aiutare a ridurre la glicemia
  • ACIDO CLOROGENICO

Inoltre, è molto ricca di proteine vegetali.

Benefici della moringa secondo gli studi scientifici

Secondo la ricerca scientifica i benefici dati dall’assunzione della moringa comprendono:

RIDUZIONE DELL’INFIAMMAZIONE:  L’infiammazione è la risposta naturale del corpo ad infezioni e lesioni.

In condizioni normali l’infiammazione è un processo benefico, tuttavia, l’infiammazione cronica può causare nell’organismo varie problematiche, come disturbi cardiaci, coliti, infezioni alle vie urinarie e forme tumorali. 

La moringa inoltre, contiene al suo interno grandi quantità di isotiocianati, composti antiossidanti che hanno dimostrato scientificamente ridurre l’infiammazione del corpo.

PUò RIDURRE I LIVELLI DI COLESTEROLO NEL SANGUE: Livelli elevati di colesterolo sono associati ad una maggior rischio di disturbi cardiovascolari e metabolici.

Alcune ricerche hanno rilevato che assumere la moringa olefeira può favorire la riduzione di colesterolo. (VAI ALLO STUDIO) (VAI ALLO STUDIO

PUò RIDURRE I LIVELLI DI ZUCCHERI NEL SANGUE: Alti livelli di zuccheri nel flusso sanguigno possono causare gravi danni al corpo, tra cui diabete e  patologie cardiache.

Molte ricerche hanno rilevato che assumere la moringa olofeira può contribuire a diminuire i livelli di zucchero nel sangue. 

Una ricerca scientifica condotta su 30 donne ha dimostrato che assumere 7 grammi di polvere di foglie di moringa ogni giorno per 90 giorni ha diminuito i livelli di zucchero nel sangue a digiuno del 13,5% (VAI ALLO STUDIO).

Un’altra ricerca condotta su sei persone con diabete ha dimostrato che aggiungere 50 grammi di foglie di moringa ad un pasto ha diminuito i livelli glicemici del 21% (VAI ALLO STUDIO).

I ricercatori ipotizzano che tali effetti benefici della moringa sui livelli di glicemia possano dipendere dalla presenza di isotiocianati.

Altri possibili benefici dati dall’assunzione della moringa includono:

  • Aumentare la produzione di latte
  • Ridurre i sintomi delle ulcere gastriche
  • Migliorare le funzionalità polmonari
  • Ridurre i livelli d’ansia
  • Aumentare la memoria e l’apprendimento
  • Aumentare i livelli di dopamina nel corpo ( che può portare a migliorare i sintomi associati alla depressione di lieve e media entità).

Migliori integratori di moringa in commercio

I nostri esperti dopo aver analizzato 57 prodotti in commercio hanno decretato che i 2 migliori integratori di moringa in commercio sono:

Miglior integratore di moringa in capsule

La moringa è un superfood ricco di proteine, fibre vegetali, omega 3, vitamine e minerali. 

L’alto contenuto di Ferro contribuisce alla normale funzione cognitiva ed immunitaria.

 Inoltre, questo minerale riduce la stanchezza e l’affaticamento. È anche una fonte naturale di fibre e Vitamina A. L’alto contenuto di calcio contenuto nella moringa migliora la funzione muscolare ed ossea.

Questo integratore della Vit4ever contiene ben 300 capsule vegetariane. Il dosaggio quotidiano è di 2400 mg di moringa bio. (4 capsule di prodotto). Ideale per 2 mesi e mezzo di trattamento.

Questo integratore è privo di additivi indesiderati e sostanze tossiche. Le capsule sono prive di stearato di magnesio, aromi, coloranti, stabilizzatori, gelatina, riempitivi e naturalmente senza OGM, senza lattosio, senza glutine e senza conservanti.

LEGGI LE RECENSIONI DELLE PERSONE CHE HANNO ASSUNTO QUESTO PRODOTTO

Miglior integratore di moringa in polvere

Se stai cercando un buon integratore di moringa in polvere bio ti consiglio provare il supplemento alimentare della NATURALEBIO.

Questo integratore è ideale per le persone anemiche data la grande quantità di ferro contenuto in essa.

Inoltre, contribuisce a migliorare le funzionalità cognitive ed immunitarie. Può essere utile anche in casi di forte debilitazione fisica e mentale. 

Questo prodotto proviene da coltivazioni biologiche. Questo prodotto si presenta come una polvere dal colore verde acceso.

La polvere deve essere  ben fine. Una polvere di qualità deve riuscire a solubilizzarsi bene senza lasciare sedimenti sul fondo del bicchiere.

L’ odore ricorda vagamente il prato appena tagliato. 

Prodotto certificato biologico e vegano. Puro bio al 100%. La nostra moringa viene coltivata senza l’utilizzo di pesticidi e fertilizzanti chimici. 

LEGGI LE TESTIMONIANZE DELLE PERSONE CHE HANNO ASSUNTO QUESTO PRODOTTO

Come assumere la moringa?

La moringa è una pianta che può essere assunta sottoforma di polvere o in capsule.

La moringa in capsule può risultare più pratico da portare a giro, rispetto alla sua versione in polvere, soprattutto per le persone impegnate che non hanno tempo da perdere.

Rispetto alla versione in polvere, non devi calcolare il dosaggio da assumere, poiché nell’integratore in capsule il dosaggio è già stabilito dall’azienda, mentre nella versione in polvere occorre pesarla con un bilancino. 

La versione in polvere però a differenza della sua controparte in capsule solitamente è di qualità superiore, poiché priva di additivi o sostanze inutili.

Puoi aggiungere la moringa in polvere a tisane, acqua, succhi, frullati, estratti, centrifugati, zuppe o minestroni.

Per molte persone l’integratore in polvere di moringa può risultare davvero scomodo da portare in viaggio o fuori casa.

Bisogna però ammettere che solitamente gli integratori in polvere a parità di dosaggio sono più economici rispetto alla loro versione in capsule. 

Moringa, per quanto tempo assumerla?

Per quanto tempo bisognerebbe assumere la moringa? Non esiste nessun studio ad oggi che abbia rilevato problemi ad assumere la moringa anche nel lungo periodo. 

Non è che se la assumi per più di 3 mesi danneggi la tua salute anzi! Puoi considerare la moringa come un ” alimento naturale” ricco di benefici e proprietà. Smetteresti di consumare una banana al giorno? 

La moringa è un superfood ricco di enzimi, clorofilla, vitamine, minerali, fibre vegetali, proteine e sostanze antiossidanti, che possono davvero innalzare il tuo livello di salute.

Per riassumere, non esiste un tempo massimo, ma esiste solo il giusto dosaggio. 

Chi dovrebbe assumere la moringa?

Le persone che potrebbero beneficiare particolarmente dall’assunzione di questa pianta sono:

  • Le persone esaurite, debilitate, stanche e stressate
  • I pazienti anemici
  • Persone con disturbi emotivi (ansia eccessiva , depressione lieve)
  • Atleti
  • Soggetti con livelli elevati di colesterolo nel sangue
  • Soggetti con la glicemia eccessivamente alta

Esistono alcune controindicazioni per la tiroide

Assumere la moringa può danneggiare la tiroide o peggiorare condizioni o patologie caratterizzate da un malfunzionamento della ghiandola tiroidea?

Trattandosi di un prodotto completamente naturale,  la Moringa Oleifera non presenta nessuna controindicazione, a patto di rispettare i dosaggi indicati sul prodotto.

Inoltre, non esiste nessun studio che abbia dimostrato che assumere questa pianta può peggiorare la salute della tiroide o i sintomi associati all’ipotiroidismo ( ipofunzionalità della tiroide) o all’ipertiroidismo (iperfunzionalità della tiroide).

Anzi sembrerebbe che l’assunzione di moringa possa migliorare la sintomatologia associata all’ipotiroidismo, poiché aumenterebbe la produzione degli ormoni T3 e T4.

Anche in caso di una produzione eccessiva di ormoni tiroidei (ipertiroidismo) sembrerebbe essere d’aiuto poiché ridurrebbe alcuni sintomi fastidiosi di questo disturbo. 

Dosaggio giornaliero

Si consiglia di assumere un dosaggio compreso tra i  300 mg e i 2 grammi giornalieri, da regolare in autonomia a seconda di diversi parametri, come età, sesso e condizione del soggetto. Si consiglia di assumere gli integratori di moringa prima dei pasti.

NOTA BENE: Ogni marca di integratori di moringa in capsule contiene un quantitativo differente di moringa, perciò è impossibile per noi stabilire a priori quante capsule di moringa assumere durante la giornata. Controllate la quantità di moringa contenuta in ogni capsula e fate il vostro calcolo. 

Non fate mai di testa vostra! Se il produttore scrive sull’etichetta di non superare una certa dose, non fate le persone irresponsabili, non superate mai le dosi scritte sull’etichetta del prodotto, poiché potreste incorrere in effetti collaterali anche gravi.

Domande più frequenti

Per quanto tempo posso assumere la moringa?

Lo puoi assumere tranquillamente per tutto il tempo necessario, sempre seguendo i giusti dosaggi.

Quali sono i benefici sessuali della moringa?

Soprattutto negli uomini l’assunzione di questa pianta potrebbe migliorare la funzione erettile e le prestazioni sotto le lenzuola. Questo dipenderebbe direttamente dalla capacità della moringa di migliorare la circolazione sanguigna al pene.

Assumere la moringa fa dimagrire?

È stato dimostrato che l’assunzione di moringa può innalzare la temperatura corporea favorendo un dispendio energetico superiore a riposo, tuttavia  ci vorranno ulteriori studi per confermare le proprietà dimagranti della moringa. 

Ci sono controindicazioni per la tiroide se si assume la moringa?

No

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!