Qual è il più potente antitumorale naturale presente in commercio? Scopriamolo subito!

Un integratore naturale antitumorale, per essere definito “potentissimo” deve contenere al suo interno sostanze in grado di combattere l’accrescimento della massa tumorale.

Inoltre, dato che il tumore dipende in larga misura anche dalla presenza di infiammazione ed eccesso di radicali liberi, questo prodotto deve avere anche spiccate proprietà antinfiammatorie e anti age.

 

Succhi verdi

Come suggerito dalla Terapia Gerson, i succhi a base di verdure verdi ( broccoli, crescione, lattuga romana e bietole ) sono molto benefici per contrastare l’accrescimento della massa tumorale. 

Il mio consiglio è quello di aggiungere altre tipologie di verdura al succo, come la rapa rossa, la carota e gli spinaci.

Si consiglia di consumare l’estratto appena preparato entro 20 minuti.

Non sai quale estrattore comprare? Secondo i nostri esperti l’estrattore migliore per qualità e prezzo è:

Potentissimo antitumorale naturale

Se dovessi scegliere ad occhi chiusi il più potente antitumorale naturale in assoluto, sceglierei senza nessun dubbio il fungo Ganoderma Lucidum o reishi.

Questo rimedio naturale anti-cancro agisce direttamente sul sistema immunitario, grazie alla presenza dei principi attivi contenuti in essi. 

I beta-glucani che si trovano nel fungo reishi attivano moltissime cellule immunitarie, tra cui:

  • macrofagi
  • linfociti B
  • cellule dendritiche 
  • cellule staminali

Se non bastasse questo, il ganoderma lucidum è in grado di ridurre drasticamente l’angiogenesi dei vasi sanguigni che offrono nutrimento alla forma tumorale.

GANODERMA LUCIDUM MIGLIORE IN COMMERCIO

Succo di aloe arborescens

Un altro rimedio antitumorale molto efficace è il succo di aloe arborescens, una bevanda utilizzata per curare moltissime patologie.

Possiede proprietà:

  • depurative e disintossicanti
  • antinfiammatorie
  • immunostimolanti
  • antiossidanti

Migliori strategie naturali da adottare nel protocollo antitumorale

Se credi davvero che gli integratori antitumorali da soli possano far regredire la tua massa tumorale ti devi ricredere, tuttavia non ti scoraggiare, questi integratori devono essere introdotti in un protocollo naturale, utile a potenziare la risposta immunitaria e la salute globale della persona.

Segui una dieta anticancerogena ed antinfiammatoria

Consuma:

  • frutta
  • verdura
  • frutta secca
  • semi oleosi
  • estratti di frutta e verdura
  • tisane alle erbe
  • integratori antitumorali
  • cereali integrali, meglio se nella versione meno lavorata possibile. 
  • legumi 
  • olio extra vergine d’oliva
  • zenzero
  • curcuma

NOTA BENE: Non devi eliminare gli alimenti proteici dalla dieta, come carne bianca e pesce , poiché anche questi alimenti contengono minerali e vitamine estremamente benefiche per il corpo, tuttavia un eccesso di proteine acidifica eccessivamente il corpo. 

Il nostro consiglio è quello di consumare durante la settimana 3-4 pasti a base di proteine animali.

Inizia sempre il pasto con un piatto di verdure al fine di ridurre il picco glicemico. Inoltre, mastica bene fino a che il cibo non diventa quasi liquido. Bevi l’acqua lontano dai pasti e consuma la frutta da sola lontano dai pasti principali.

Inizia a praticare qualche giorno di digiuno alla settimana

Praticare il digiuno non significa solo perdere peso e depurare l’organismo, in quanto è un mezzo naturale per favorire il ringiovanimento e la buona salute.

Potremo definire il digiuno come la metodologia più semplice, economica, ed efficace per ritrovare il benessere perduto.

Quando il corpo è in una condizione di completo riposo, mette in atto tutta una serie di mezzi per rigenerarsi, sostituendo tutte le parti malate e non funzionanti. 

Attraverso l’apoptosi cellulare l’organismo digerisce ed elimina le tossine, le cellule e i tessuti danneggiati. In questo modo l’organismo si disintossica e ringiovanisce completamente

Ridi, ridi e ridi

Quando le persone vengono a consoscienza della presenza di un tumore iniziano a deprimersi. È la cosa peggiore che puoi fare al tuo sistema immunitario. 

Quando sei contento il tuo organismo sprizza gioia, vitalità ed endorfine, migliorando la risposta immunitaria del corpo. Certo, ma se non ho voglia di ridere, cosa posso fare? 

PRATICA LA YOGA DELLA RISATA! Lo yoga della risata è una disciplina che insegna alle persone a ridere anche in assenza di un vero e proprio stimolo. Attraverso gli studi scientifici si è scoperto che il corpo non capisce quando la risata è vera o quando è autoindotta.  In questo modo è possibile  beneficiare della risata ogniqualvolta ci sentiamo tristi o depressi.

Altre indicazioni preziose da seguire sono:

  • Non arrabbiarti, preoccuparti o stressarti inutilmente. Quando sei a giro, stai mangiando ecc.. cerca di tenere la bocca con un leggero sorriso, cercando di creare nella tua mente pensieri positivi. Non sottovalutare l’immaginazione. Devi credere che sei sano! Esistono tante strategie, come chiudere gli occhi e visualizzare l’organo malato con energia bianca luminosa, oppure affermare ad alta voce o nella tua mente: io sono sano, io sono sano, ecc..
  • Fai esercizio fisico leggero, come camminare nei boschi 
  • Stai all’aria aperta
  • Respira profondamente con il diaframma
  • Fai le docce fredde
  • Pratica il qi gong
  • Prendi il sole per almeno 30 minuti al giorno

Perchè dovrei utilizzare un potentissimo antitumorale naturale?

I più potenti antitumorali naturali presenti in commercio hanno molti fattori in comune, che includono:

  • avere una grande quantità di sostanze antiossidanti ed antinfiammatorie
  • avere una grande quantità di vitamine e minerali
  • possedere fortissime proprietà immunostimolanti

Domande più frequenti

Quali sono i cibi antitumorali?

Gli alimenti con le migliori proprietà antitumorali in assoluto sono la frutta, la verdura e le spezie, come la curcuma e lo zenzero.

Fra tutti i prodotti in commercio, quale è l’antitumorale più potente in assoluto?

Secondo i nostri test, l’antitumorale naturale che consideriamo il più potente è il ganoderma lucidum.

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!