Quali sono i migliori rimedi naturali per combattere il progesterone basso?

Scopri le cause, i sintomi, le strategie naturali e i migliori integratori alimentari per aumentare la produzione di progesterone nel corpo.

Il progesterone è un ormone femminile che svolge innumerevoli funzioni nell’organismo, come

  • Regolare l’ovulazione
  • Preparare l’utero a concepire
  • Migliorare l’umore e il rilassamento mentale 

Sebbene le sue funzioni siano prettamente legate alla gravidanza e al ciclo ormonale femminile una sua carenza nel corpo può portare anche a tutta una serie di sintomi fastidiosi, che possono comprendere pelle secca, vampate di calore, aumento di peso, gonfiore degli arti inferiori e tutti quei sintomi tipici della perimenopausa e della menopausa.

Inoltre, una produzione insufficiente di progesterone nel corpo può causare disturbi del ciclo mestruale e all’endometrio, causando problemi di concepimento e infertilità femminile.

Ma non finisce qui! Una carenza di progesterone soprattutto nei primi mesi di gravidanza può portare a complicanze anche gravi, come aborti spontanei, distacco della placenta e gravidanze ectopiche. 

Un calo fisiologico di progesterone inizia solitamente durante la perimenopausa – periodo antecedente alla menopausa – intorno ai 35 – 40 anni.

Qui si assiste ad una riduzione di progesterone nel corpo. Superata questa fase si arriva alla menopausa, quella condizione caratterizzata dall’assenza del ciclo mestruale per 12 mesi consecutivi.

Durante la menopausa il corpo della donna cessa di produrre progesterone, causando una forte carenza di questo ormone nel corpo.

Le cause più comuni di carenza di progesterone sono attribuibili a :

  • Sindrome dell’ovaio policistico
  • Insufficienza ovarica precoce
  • Eccesso di stress ed ansia
  • Magrezza eccessiva e diete povere di nutrienti
  • Squilibri tiroidei, come l’ipotiroidismo (ipofunzionalità della ghiandola tiroidea), o al contrario ipertiroidismo (iperfunzionalità della tiroide).
  • Disfunzioni dell’ipotalamo o all’ipofisi
  • Forme tumorali alle ghiandole surrenali
  • Forme cancerose alle ovaie

Alcuni fattori che possono contribuire a causare una forte carenza di questo ormone nell’organismo sono:

  • Fare largo uso di medicinali, droghe e bevande alcoliche
  • Allenarsi eccessivamente
  • Dormire poco e male

Sintomi di progesterone basso

I sintomi più comuni riferiti dalle donne con carenza di progesterone includono:

  1. Disturbi al ciclo mestruale ( Doloroso, eccessivo, anticipato)
  2. Sintomi associati alla menopausa ( Pelle secca, Obesità, Disturbi metabolici, Forte irritabilità, Umore nero ecc..)
  3. Assenza di mestruazioni (amenorrea)
  4. Infertilità femminile

Progesterone basso, quali sono i migliori rimedi naturali?

Se non riesci ad avere figli oppure hai avuto in passato aborti spontanei, sei sempre depressa, hai cicli irregolari o soffri di sindrome premestruale, potresti avere una forte carenza di progesterone.

In questo caso potresti far ricorso a diversi rimedi e metodi naturali in grado di aumentare la produzione di progesterone nell’organismo..

Riduci lo stress

La carenza di progesterone può dipendere da un eccesso di stress quotidiano. Ansia eccessiva, forti tensioni e nervosismo mentale possono causare un aumento eccessivo di cortisolo nel corpo.

MA PERCHÈ IL CORTISOLO È COSì DANNOSO PER IL PROGESTERONE?

Devi sapere che tutti gli ormoni steroidei ( estrogeni, testosterone, progesterone, cortisolo ecc..) vengono prodotti nel corpo da una sostanza nota con il nome di pregnenolone.

In condizioni di stress Il corpo utilizza il pregnenolone soprattutto per produrre cortisolo.

Questo potrebbe portare ad una quantità di pregnenolone insufficiente per produrre gli altri ormoni steroidei, causando purtroppo una loro forte carenza nel corpo.

Quindi un primo passo per aumentare la produzione di progesterone nel corpo è quello di limitare lo stress e la produzione di cortisolo, tramite:

  • La meditazione mindfulness. La meditazione consapevole ha dimostrato scientificamente ridurre il cortisolo e l’adrenalina, due noti ormoni dello stress.
  • Stare alla luce solare. Anche assorbire i raggi solari è un’ottima strategia rilassante e calmante per il sistema nervoso
  • Dormire almeno 8 ore per notte
  • Ridere. Se stai passando un brutto momento, puoi praticare durante la giornata lo yoga della risata

Combatti l’eccesso di peso

Sia l’eccesso di peso, che la magrezza eccessiva possono causare livelli bassi di progesterone. 

Il grasso in eccesso può portare l’organismo a produrre quantità eccessive di estrogeni e quindi causare un forte sbilanciamento tra estrogeni e progesterone

La magrezza eccessiva d’altro canto può in alcuni casi portare a gravi disturbi del ciclo mestruale. Cerca di mantenere il peso in un range fisiologico.

Segui una dieta sana

Elimina tutti i cibi dannosi poveri di nutrienti che possono peggiorare il sistema ormonale.

Alcune ricerche hanno dimostrato che ci sono alcuni alimenti che possono aumentare la produzione di progesterone nel corpo. 

Fra questi troviamo:

  • Cereali integrali
  • Fagioli
  • Spinaci
  • Broccoli
  • Noci
  • Zucca

Integratori per aumentare il progesterone. Quali sono i migliori in commercio?

I nostri esperti dopo aver analizzato accuratamente 39 prodotti in commercio hanno decretato che i migliori due integratori alimentari per aumentare il progesterone nell’organismo sono:

Integratore della GloryFeel

Se stai cercando un rimedio naturale per aumentare i livelli di progesterone nel corpo ti consiglio di assumere questo supplemento alimentare della Gloryfeel.

L’agnocasto è una pianta utilizzata soprattutto per curare i disturbi premestruali e le mestruazioni dolorose.

L’agnocasto è un alleato naturale del sistema ormonale femminile. In questo integratore alimentare sono presenti ben 10 mg di estratto puro di agnocasto.

Ogni confezione contiene al suo interno ben 240 capsule, utili per 8 mesi di trattamento.

Miglior integratore in commercio per aumentare il progesterone nel corpo

Se stai cercando il miglior integratore alimentare in commercio per accrescere la quantità di progesterone nell’organismo ti consiglio assolutamente di provare questo prodotto della Vegavero.

Questo integratore alimentare è stato prodotto appositamente per sostenere l’equilibrio ormonale dell’organismo. (progesterone-estrogeni).

Questo prodotto contiene al suo interno la Dioscorea villosa, nota anche come Igname selvatico.

Questa pianta aiuta ad aumentare la produzione di progesterone naturale nell’organismo, grazie alla presenza della diosgenina, una saponina steroidea che favorisce la produzione di ormoni steroidei.

Questa pianta può migliorare la fertilità femminile, alleviare i sintomi correlati alla menopausa e alla perimenopausa, nonché migliorare l’umore, il sonno notturno e il rilassamento del corpo.

LEGGI LE RECENSIONI DELLE PERSONE CHE HANNO ASSUNTO QUESTO PRODOTTO

Questo integratore dietetico contiene al suo interno 720 mg di Igname selvatico e 1,5 mg di zinco.

Ogni confezione contiene al suo interno 120 capsule di prodotto. Si consiglia di assumere 2 al giorno con abbondante acqua. 

Perchè dovrei assumere un buon progestinico naturale?

I benefici dati dall’utilizzo di un buon “progestinico naturale” includono:

  • Prevenire il cancro uterino
  • Migliorare la fertilità femminile
  • Combattere lo stress e l’ansia eccessiva grazie alle proprietà rilassanti del progesterone
  • Combattere l’insonnia e i disturbi del sonno
  • Diminuire i sintomi associati alla menopausa e alla perimenopausa, come cute secca, eccesso di peso, gonfiore delle gambe, sbalzi d’umore, nervosismo mentale ecc..
  • Proteggere l’endometrio

Domande più frequenti

Dove posso trovare il progesterone naturale?

La diosgenina è una sostanza che ha dimostrato scientificamente migliorare il rapporto tra gli estrogeni e il progesterone.

Questo è dovuto al fatto che la diosgenina sembrerebbe favorire la conversione di pregnenolone in progesterone.

È per tale motivo che molte persone si riferiscono all’igname selvatico come ad una fonte naturale di progesterone.

Quali sono i migliori rimedi naturali per combattere bassi livelli di progesterone?

  • Pratica la meditazione
  • Dormi almeno 8 ore per notte
  • Non aumentare di peso
  • Non essere troppo magra
  • Stai alla luce del sole e all’aria aperta
  • Combatti lo stress

Come posso aumentare il progesterone con il cibo?

Includi nella tua dieta noci, cereali integrali, fagioli, broccoli e zucca

Qual è il miglior integratore alimentare per aumentare i livelli di progesterone nel corpo?