In questo articolo scoprirai i migliori integratori di same in commercio.

Il Same è una sostanza conosciuta anche come S-adenosil-L-metionina, è una molecola che si forma in modo naturale nel nostro organismo. Svolge moltissime funzioni di primaria importanza, come attivare e scomporre importantissime sostanza chimiche per l’organismo, come gli ormoni e le proteine ad esempio.

Gli integratori di Same vengono utilizzati per un vasta gamma di disturbi, che includono depressione, ansia, osteoartrite, mal di schiena, problemi al fegato e  fibromialgia.

Il same viene utilizzato per produrre sostanze naturali nel corpo utili a combattere il dolore, la depressione e le malattie epatiche.

Come si sceglie un integratore di S-adenosil-L-metionina di qualità?

Oltre a valutare con estrema attenzione gli ingredienti del prodotto, guarda sempre che il prodotto di Same da te scelto abbia la protezione enterica al fine di proteggerlo dalla degradazione degli acidi dello stomaco che potrebbero renderlo inefficace.

Non acquistare quei prodotti di same ricchi di additivi, conservanti, coloranti o sostanze geneticamente modificate. 

Qual è il miglior integratore di same in commercio?

I nostri esperti dopo aver analizzato tutti i prodotti disponibili in commercio, hanno decretato che il miglior integratore di same sul mercato è quello della SameFast.

Chi dovrebbe assumere questi prodotti?

Gli integratori di same dovrebbero essere assunti dalle persone che soffrono di:

OSTEOARTRITE:  Alcuni studi hanno dimostrato che i soggetti con osteoartrite al ginocchio o all’anca possono migliorare i loro sintomi consumando Same  grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.

DEPRESSIONE: In una revisione della ricerca pubblicata nel Cochrane Database of Systematic Reviews del 2016, i ricercatori hanno analizzato otto studi  che confrontavano l’efficacia del SAMe con alcuni medicinali antidepressivi.

Sebbene i benefici dati dal consumo di same siano risultati maggiori rispetto al gruppo del placebo quando assunti assieme ad antidepressivi inibitori della serotonina ci vorranno ulteriori studi per valutare la sua reale efficacia.

FIBROMIALGIA: Una revisione del 2010 ha dimostrato che il consumo di integratori di same ha dimostrato essere molto efficace nel trattare la sintomatologia di questa condizione. 👉 Vai alla revisione

PATOLOGIE DEL FEGATO: Una revisione condotta nel 2015 ha dimostrato che l’assunzione della S-adenosil-L-metonina può contribuire a migliorare la funzionalità del fegato in pazienti con l’epatite virale.

 

Come assumere gli integratori di same?

Gli integratori same possono essere assunti sotto forma di capsule, compresse e polvere. In genere, vengono utilizzate in dosi da 200 mg a 800 mg, fino ad arrivare a 1600 mg, a seconda della condizione.

Si consiglia di non superare mai la dose riportata sull’etichetta dell’integratore.

Possibili controindicazioni ed effetti collaterali

Innanzitutto prima di assumere qualsiasi integratore dovresti parlarne con il tuo dottore. Detto questo, dovresti evitare di assumere questo supplemento se soffri di disturbo bipolare, sindrome di Lesch-Nyhan o morbo di Parkinson.

Non dovresti assumere same in combinazione con antidepressivi, farmaci per la tosse, farmaci per il diabete, levodopa (L-dopa), L-triptofano, farmaci che influenzano i livelli di serotonina, erba di San Giovanni o altri medicinali a meno che tu non sia monitorato da un medico professionale

Quali sono le opinioni delle persone che hanno provato gli integratori di Same?

Ho voluto elencare le testimonianze di 2 persone che hanno utilizzato un integratore di S-adenosil-L-metonina

PER LA DEPRESSIONE: “Sono un maschio di 50 anni che ha sofferto di depressione e ansia per tutta la mia vita adulta. Probabilmente ho provato la maggior parte dei farmaci da prescrizione disponibili. La mia esperienza mi suggerisce che tutti i farmaci da prescrizione hanno effetti collaterali alla fine, oltre i benefici.  L‘utilizzo di prodotti di same  ha elevato il mio umore, la mia energia, liberandomi dall’ansia. Nessun altro farmaco è riuscito a farlo. Sono passati tre mesi e mi sento come quando ero un bambino senza problemi, depressione o ansia. Questo mi ha cambiato la vita”.

PER L’OSTEOARTRITE “Un anno dopo un importante intervento chirurgico alla schiena e una sostituzione dell’anca, sentivo più dolore rispetto a prima degli interventi.  Ho decido di provare ad assumere il same. Ho iniziato con due compresse da 400 mg al giorno sentendo il mio dolore che stava diminuendo. Ho aumentato a tre compresse al giorno ed è passato un mese. Adesso sono un uomo nuovo. Funziona non solo per i dolori articolari, ma anche per i dolori muscolari . La mia mobilità sta tornando alla normalità!

Domande più frequenti

A cosa servono gli integratori di same?

Gli integratori di same vengono utilizzati principalmente per due scopi:

  1. Trattare problematiche articolari caratterizzate da forte infiammazione e dolore, come l’osteoartrite ad esempio
  2. Ridurre i sintomi depressivi

Sebbene questi siano i sui scopi principali, l’integratore di same viene utilizzato anche per migliorare i sintomi della fibromialgia e ridurre i danni epatici.

Qual è il migliori integratore di same in commercio?

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!