A cosa serve sametrix compresse? Quali sono le sue controindicazioni? Per quanto tempo dovresti assumerlo? Fa ingrassare? Continua con la lettura dell’articolo per scoprirlo!

Quando i capelli cadono, la disperazione è grande. Le donne in particolare spesso si fanno prendere dal panico. 

È molto importante trovare la causa della caduta dei capelli. Che si tratti di una dieta sbagliata, di una situazione di vita stressante, di una gravidanza estenuante o di disturbi ormonali, di una predisposizione genetica, di una malattia, di tossine ambientali o di farmaci, bisogna migliorare il proprio stile di vita al fine di ripristinare il normale ciclo del capello.

Il ciclo del capello è suddiviso in tre fasi: nella fase di crescita (dura circa 3-7 anni e interessa in media l’85% dei capelli), nella fase di riposo (dura circa 3 settimane) e nella fase di Caduta, in cui un nuovo capello sta già crescendo e quello vecchio si sta staccando.

Si parla di caduta dei capelli solo quando perdiamo più di 100 capelli al giorno per un lungo periodo di tempo . Ci sono diverse forme e ragioni per questo, ad esempio:

  • Perdita di capelli diffusa : i capelli diventano sempre più sottili su tutta la testa. La causa può essere ad esempio, una mancanza di nutrienti, stress, fluttuazioni ormonali, disturbi o infezioni della tiroide.
  • Alopecia aerata: qui si formano macchie circolari calve tra i capelli normalmente in crescita. La causa è un misterioso attacco del sistema immunitario alle radici dei capelli. Questi vengono solo temporaneamente “spenti” o distrutti in modo permanente.
  • Perdita di capelli androgenetica : i capelli ricrescono sempre più sottili – alla fine per niente. La causa è l’ipersensibilità delle radici dei capelli agli ormoni maschili (androgeni). Di conseguenza, le radici dei capelli si restringono e alla fine si atrofizzano.

Sametrix è un integratore alimentare ricco di sostanze naturali che hanno dimostrato combattere efficacemente tutti quei fattori che portano alla morte del bulbo pilifero e ad un’accelerazione nella fase di caduta del ciclo del capello.

All’interno di questo integratore sono contenuti:

ESTRATTO SECCO DI SERENOA REPENS: La Serenoa Repens è una delle piante più conosciute per le sue proprietà benefiche contro la calvizia androgenetica.

Diversi studi in campo tricologico hanno dimostrato che il diidrotestosterone è considerato la principale causa della miniaturizzazione del follicolo pilifero e quindi del suo progressivo assottigliamento.

In questo contesto, la componente genetica è fondamentale, poiché il DHT ha un effetto negativo solo a livello follicolare in coloro che hanno questa predisposizione genetica. Da qui è anche facile capire perché la caduta dei capelli sia definita ” androgenetica ” (ormoni + genetica). 

A livello tricologico, le proprietà inibitorie della Serenoa Repens sono dovute al principio attivo contenuto nelle sue bacche : il beta-sitosterolo . Quest’ultimo è infatti in grado di inibire l’enzima 5-alfa-reduttasi , l’enzima che converte il testosterone in DHT (l’ormone della calvizie) .

ORTICA: Questa pianta contiene al suo interno innumerevoli principi attivi in grado di contrastare efficacemente la caduta dei capelli. L’ortica possiede sia un potente effetto disintossicante, che costruttivo dato che fornisce all’organismo importanti nutrienti come vitamine e minerali . Contiene, infatti, al suo interno:

  • Vitamina B1
  • Vitamina B5
  • vitamina C
  • Vitamina D
  • vitamina E
  • Calcio
  • Potassio
  • Ferro
  • Silicio
  • Magnesio

Possiede anche spiccate proprietà antinfiammatorie.  L’ortica non solo aiuta contro la caduta dei capelli, ma può anche accelerare la crescita dei capelli .

RESVERATROLO: Il resveratrolo è un composto fenolico a fortissima azione antiossidante. 

La fibrosi perifollicolare, conseguenza di un processo infiammatorio cronico, è un fattore sempre presente nell’alopecia. È stato dimostrato che questo atto infiammatorio in corso produce una grande quantità di radicali liberi, condizione nota come stress ossidativo. Questo eccesso di radicali liberi possono causare lesioni tissutali e morte cellulare. 

Il resveratrolo può inibire l’azione dei radicali liberi e quindi risultare molto utile per combattere la perdita dei capelli e tutti i problemi ad esso associato.

ZINCO: La caduta dei capelli è molto spesso associata ad una carenza di zinco. Gli studi hanno dimostrato che le persone con bassi livelli di zinco nel sangue presentano anche bassi livelli di zinco nei capelli. Anche se la causa principale potrebbe essere un’altra, una carenza di zinco può aggravare ulteriormente la perdita dei capelli.

Lo zinco non è solo una sostanza indispensabile per la costruzione dei capelli, ma migliora anche la salute di pelle ed unghie.

Perchè lo zinco è di vitale importanza per la salute dei capelli?

  • Lo zinco mantiene sano il cuoio capelluto dove si trovano le radici dei capelli. Ciò consente un maggior nutrimento ai bulbi piliferi e al capello. Anche i capelli stessi ricrescono in modo sano grazie allo zinco. Se c’è una mancanza di zinco, le influenze dannose portano a una diffusione più rapida della caduta dei capelli .
  • Lo zinco protegge le radici dei capelli dalle infiammazioni causate dagli attacchi del sistema immunitario. Se manca lo zinco, le radici dei capelli vengono distrutte più rapidamente, favorendo la caduta dei capelli.
  • Lo zinco inoltre, inibisce la conversione dell’ormone maschile testosterone in diidrotestosterone (DHT) nel corpo, provocando l’atrofia delle radici dei capelli in caso di forte sensibilità ereditaria. Una mancanza di zinco aumenta gli effetti distruttivi del DHT e quindi la caduta androgenetica dei capelli .

Recensioni Sametrix

Dietro consiglio del mio dottore ho iniziato ad assumere questo integratore alimentare contro la caduta dei capelli il 09/06/2021. Dopo 30 giorni di utilizzo ho notato la caduta dei capelli ridursi. Ottimo prodotto! 

Claudio, 35 anni 

Da quando sono entrata in menopausa, ho notato i capelli assottigliarsi. Assumendo questo prodotto ho notato fin dal primo mese i capelli rinforzarsi e inspessirsi. Ottimo!

Giovanna, 49 anni

Quali sono le sue controindicazioni?

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. I supplementi alimentari non vanno intesi come sostituti di un’alimentazione varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. 

Le donne fertili e i soggetti sia maschili, che femminili in età pre adolescenziale devono evitare di consumare questo supplemento dietetico. 

Non assumere questo integratore alimentare in gravidanza o in allattamento, inoltre, non eccedere mai con il dosaggio giornaliero.

Assumere Sametrix fa ingrassare?

No, assumere sametrix non ti farà aumentare di peso, dato che questo prodotto contiene pochissime calorie al suo interno.

Per quanto tempo devo assumere Sametrix?

Si consiglia di assumere Sametrix per una durata di almeno 2 mesi. Stacca per almeno 1-2 settimane e quindi riprendi l’assunzione in base alle tue necessità.

Domande più frequenti

Assumere Sametrix fa ingrassare?

No

Per quanto tempo devo assumere Sametrix?

Per vedere i primi risultati si consiglia di assumere questo integratore per almeno due mesi.

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!