In questo articolo scoprirai le migliori vitamine per rafforzare il sistema immunitario.

Conosci quella persona che si ammala più volte di seguito, sia per un semplice raffreddore, che per l’ influenza ? È molto probabile che abbia un sistema immunitario debole. Quindi, è possibile rafforzarlo?

La risposta è si. Con pochi cambiamenti nello stile di vita puoi aumentare l’immunità del tuo corpo e diventare più resistente ai problemi di salute. Ci sono alcuni nutrienti e vitamine che hanno dimostrato essere in grado di rafforzare il sistema immunitario. Prima di scoprire quali sono, cerchiamo di capire brevemente cosa è il sistema immunitario e quali sono i sintomi di un’ immunità bassa.

Il sistema immunitario, è un insieme di organi, tessuti e cellule che difendono l’organismo dagli agenti patogeni (virus, batteri e agenti infettivi, responsabili dello sviluppo delle malattie). 

Come funziona?

Quando un agente estraneo invade il corpo, il sistema immunitario si attiva per combatterlo, generando una serie di reazioni. Ad esempio, quando ti fai male, l’area si riscalda e diventa rossa.

Questa è una risposta del tuo sistema immunitario nel tentativo di uccidere i microrganismi nell’area. Come questo meccanismo, molti altri vengono attivati a seconda del tipo di invasore a cui è esposto l’organismo.

Il sistema immunitario ha due risposte: quella innata e quella adattativa. Quando quella innata non è in grado di combattere l’agente indesiderato, l’adattivo è quello che interviene per prevenire lo sviluppo di malattie.

Immunità innata: L’immunità innata o naturale è quella che è con noi fin dalla nascita, come ad esempio i capelli, la pelle e il muco che impedisce agli aggressori di entrare nel corpo.

Immunità adattiva: Sicuramente avrai già sentito parlare di anticorpi, vero? Sono cellule di difesa che l’organismo sviluppa dopo essere entrato in contatto con gli agenti attaccanti. Fanno parte dell’immunità umorale.

Quando anche loro non possono combattere i patogeni, c’è un’altra immunità, quella cellulare: una risposta mediata dai linfociti T in grado di distruggere i microrganismi invasori o le cellule infette.

Quali sono le vitamine in grado di rafforzare il sistema immunitario?

Studi scientifici hanno dimostrato che le migliori vitamine in grado di rinforzare il sistema immunitario sono:

  • Vitamina D
  • Vitamina C

La vitamina D aumenta le difese immunitarie?

Gli scienziati hanno scoperto che la vitamina D è fondamentale per attivare le nostre difese immunitarie, poiché senza un apporto sufficiente di questa  vitamina – le cellule killer del sistema immunitario – le cellule T – non sono in grado di reagire e combattere le infezioni gravi nel corpo . Il team di ricerca ha scoperto che le cellule T cercano prima la vitamina D per attivarsi, e se non riescono a trovarne abbastanza, non completano il processo di attivazione. 

In conclusione, la vitamina D è una vitamina fondamentale per aumentare le difese immunitarie. I modi migliori per fare scorta di questa vitamina è quella di prendere il sole (miglior modo), o utilizzare integratori di vitamina D, poiché questo nutriente è poco disponibile negli alimenti, sebbene alcune fonti alimentari possano aiutare a fare una piccola scorta di questa vitamina, come il tuorlo d’uovo, i latticini e i pesci grassi, come il salmone e lo sgombro.

La vitamina C aumenta le difese immunitarie?

Grazie alle sue spiccate proprietà antiossidanti ed immunostimolanti, la vitamina C alza le barriere del sistema immunitario, aiutando l’organismo a prevenire il rischio di tumori. L’assunzione di questa vitamina, inoltre, è fondamentale per combattere l’eccesso di radicali liberi, e migliorare considerevolmente la salute di pelle, capelli ed unghie.

Come rafforzare il sistema immunitario in modo naturale?

Se hai le difese immunitarie basse, e stai cercando di mantenere il sistema immunitario forte ti consiglio di:

Seguire una dieta sana ricca di nutrienti:

Consumare una dieta sana ricca di tutti i nutrienti necessari per il benessere del tuo corpo, è essenziale per garantirti una buona immunità. È di vitale importanza seguire una dieta ricca di  vitamina C , D zinco e selenio , nutrienti che agiscono direttamente nel rafforzamento dell’immunità.

Molti di questi nutrienti possono essere ottenuti da una dieta ricca di frutta e verdura, spesso trascurati nella dieta. Vale la pena notare, tuttavia, che la dieta deve essere equilibrata, includendo tutti i nutrienti, anche carboidrati e lipidi . Diete estremamente restrittive e un consumo eccessivo di cibo spazzatura possono ridurre le difese immunitarie dell’organismo.

Riduci lo stress:

Lo stress influisce negativamente sull’azione del nostro sistema immunitario, innescando un calo dell’immunità. Sfortunatamente, questo è un problema che colpisce gran parte della popolazione mondiale , con alcuni dei fattori stressogeni, come le lunghe ore di lavoro e le forti emozioni, come l’ansia eccessiva e la paura.

Sebbene non sia un compito facile, è necessario cercare misure che riducano il carico di stress su base giornaliera. Cerca di essere positivo, passa più tempo con le persone che ami e fai attività che ti diano piacere. 

Fai esercizio fisico: L’ attività fisica garantisce un miglioramento della salute generale dell’individuo, assicurando, ad esempio, un aumento dell’immunità. La raccomandazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità è di svolgere ogni settimana 150 minuti di attività fisica leggera o moderata, che corrispondono a circa 20 minuti al giorno o, almeno, 75 minuti di attività fisica più intensa, che corrisponderebbero a circa 10 minuti al giorno. . Mantenere il corpo attivo è importante anche per evitare problemi come obesità, diabete, ansia e stress.

Riduci il consumo di alcolici: Un consumo eccessivo di alcol può innescare una riduzione dell’immunità, così come altri problemi di salute, come problemi al fegato, gastrite, ulcere e persino disturbi psicologici, come cambiamenti di umore e ansia. Pertanto, è essenziale ridurre il consumo di queste bevande per migliorare la qualità della vita. Le persone che sono dipendenti dall’alcol possono aver bisogno di aiuto per sbarazzarsi della dipendenza, tale aiuto viene offerto, ad esempio, da cliniche e gruppi di sostegno.

Dormi beneDormire bene è essenziale per un corretto funzionamento del sistema immunitario. La ricerca mostra che la privazione del sonno interferisce con la nostra immunità, rendendoci più inclini alle infezioni, come raffreddore e influenza. 

Domande più frequenti

Consumare antibiotici abbassa le difese immunitarie?

No, gli antibiotici  in certi casi aiutano in modo decisivo a debellare le infezioni batteriche. Il problema è che sebbene aiutino ad eliminare certe infezioni( in alcuni casi è indispensabile utilizzare antibiotici, poiché alcune infezioni possono provocare anche la morte, se non curate), occorrerebbe consumarli solo lo stresso necessario, poiché studi hanno dimostrato che l’assunzione di antibiotici distrugge la flora batterica, aumentando l’infiammazione digestiva, e favorendo la comparsa di patologie autoimmuni, come l’artrite reumatoide, il morbo di crohn ecc..).

In alcuni casi è consigliabile consumare preparati naturali a base di erbe e vitamine utili a rinforzare il sistema immunitario e a velocizzare il completo recupero psicofisico.

Come aumentare le difese immunitarie contro il covid?

Consuma alimenti ed integratori ricchi di vitamina C, vitamina D, zinco, selenio ed Echinacea. Inoltre, dormi almeno 8 ore al giorno, fai esercizio fisico e segui una dieta sana ed equilibrata.

Quali sono le migliori vitamine per rafforzare il sistema immunitario?

Le migliori vitamine per aumentare e rinforzare le difese immunitarie nei bambini e negli adulti sono la vitamina D e la vitamina C.

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!