La zeolite è cancerogena? Quali sono le sue proprietà? Chi dovrebbe utilizzare questa sostanza? Quali sono le opinioni mediche riguardo l’assunzione di zeolite? Continua con la lettura dell’articolo per scoprirlo!

Attualmente esistono innumerevoli patologie causate direttamente dalla incredibile quantità di metalli pesanti e sostanze chimiche presenti negli alimenti, nell’acqua e persino nell’aria, che respiriamo tutti i giorni.

Molte di queste sostanze tossiche finiscono nel sangue, danneggiando irreparabilmente la nostra salute.

Pertanto, è utilissimo conoscere quei minerali che possiedono la capacità di neutralizzare questi elementi dannosi al fine di migliorare il nostro benessere fisico e mentale.

La zeolite è un minerale che possiede un potente effetto magnetico in grado di espellere i metalli pesanti presenti nel sangue attraverso le urine senza causare alcun danno all’organismo.

Questo minerale si è formato da cenere vulcanica e sale marino nel corso di milioni di anni. 

Sono davvero tante le ricerche mediche che confermano che non solo la zeolite non avrebbe nessun effetto cancerogeno, bensì sembrerebbe possedere spiccate proprietà antitumorali.

Uno studio ha analizzato gli effetti della zeolite negli animali affetti da diverse tipologie di tumore. Dopo l’assunzione di questo minerale, sono stati analizzati i risultati. Dopo aver assunto la zeolite, si è notato negli animali diversi effetti benefici, come:

  • Salute migliorata
  • Rimpicciolimento della massa tumorale
  • Aumento della longevità

Gli studiosi hanno concluso che la zeolite aiuta a mantenere sane e ben ossigenate le pareti cellulari diminuendo così incredibilmente la possibilità che la massa tumorale aumenti di dimensione.

In Austria, il professor Wolfgang Toma dell’Ospedale di Villach utilizza la zeolite per diminuire gli effetti collaterali dati dall’utilizzo del trattamento chemioterapico tradizionale.

A cosa serve la zeolite?

La zeolite non è un medicinale, bensì un minerale naturale in grado di aumentare la quantità di calcio, sodio, magnesio e fosforo nell’organismo. Possiede spiccate proprietà antiossidanti in grado di assorbire ed eliminare le le tossine e gli agenti indesiderati presenti nel corpo.

Inoltre, elimina le sostanze che contengono al loro interno radicali liberi ed elementi radioattivi.
Viene anche usato come antiacido dalle persone che soffrono di ulcere gastriche. • È anche molto efficace nel trattamento della diarrea e nel combattere le infezioni delle vie urinarie

Quali sono i benefici e le proprietà di questo minerale?


• Rafforza il sistema immunitario.
• Riequilibra il pH del corpo.
• Possiede proprietà antinfiammatorie
• Ottimizza la capacità del corpo di assorbire vitamine e minerali.
• Rivitalizza il corpo, combattendo efficacemente stanchezza e spossatezza.
• Riduce notevolmente i sintomi delle allergie.
• Contiene al suo interno acido umico, che consente al corpo di assorbire quantità ottimali di minerali e vitamine.
• Rilascia calcio e magnesio nel sangue, minerali alcalinizzanti molto utili per il buon funzionamento dell’organismo

• E’ molto efficace nel trattamento di cattivi odori nei piedi e nel cosiddetto “piede d’atleta”.
• Riequilibra la glicemia.

Qual è il miglior integratore di zeolite sul mercato?

I nostri esperti dopo aver analizzato più di 30 integratori di zeolite sul mercato, sono giunti alla conclusione che il miglior prodotto di zeolite in commercio è senza nessun dubbio quello della Zeolith Med.

È un integratore di Zeolite in polvere di grado medicale. Testato e certificato a norma RL 93/42/CEE. È una polvere pura al 100%, senza additivi e senza la presenza di sostanze chimiche indesiderate.

Prodotto ideale per disintossicare l’organismo in profondità dai metalli pesanti, come l’alluminio, il cadmio, il piombo, il mercurio e l’istamina.

LEGGI LE RECENSIONI DELLE PERSONE CHE HANNO ASSUNTO QUESTO INTEGRATORE DI ZEOLITE

Quali sono i pericoli nell’assumere la zeolite?

Esistono pericoli nell’assumere la zeolite? Sebbene si tratti di una sostanza naturale al 100%, anche assumere in modo sbagliato questo integratore alimentare può comportare alcuni effetti collaterali. Quelli più noti, sono mal di testa, nausea e nervosismo.

NOTA BENE: Segui sempre le indicazioni riportare sull’etichetta del prodotto

Domande più frequenti

Per quanto tempo posso assumere la zeolite?

Puoi decidere di assumere la zeolite per una durata di 2-3 giorni. Se vuoi assumere la zeolite per depurare e disintossicare l’organismo in profondità puoi decidere di assumere 5 grammi di zeolite a stomaco vuoto 30-60 minuti prima dei pasti.

Quali sono le opinioni mediche riguardo il consumo di zeolite?

Ci sono molto studi che hanno confermato gli effetti benefici della zeolite sulla salute della persona. 

La zeolite è cancerogena? L’assunzione di questo minerale è un pericolo per la salute dell’uomo?

No anzi, alcuni studi condotti sugli animali hanno rilevato le sue proprietà antitumorali.

Qual è il miglior integratore di zeolite in commercio?

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email e scopri di quali integratori alimentari hai bisogno!

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL

Condividi l'articolo con i tuoi amici!